24/04/2010 – “EMOZIONI VENEZIANE” @ “Libreria Novearti”

24/04/2010 – “EMOZIONI VENEZIANE” @ “Libreria Novearti”


Tipo evento:
Presentazione di un libro

Città: Vicenza

Descrizione
LIBRERIA NOVEARTIpresenta il romanzoEMOZIONI VENEZIANE di Anna CastelliPrefazione di Tinto BrassAletti Editore[…] Venezia non può che essere lo sfondo ideale per una storia d’amore, erotismo e mistero allo stesso tempo, e per il percorso psicologico della sua protagonista, Lavinia. Tra le sue calli in cui ci si può perdere, tra i suoi canali su cui (ci) si può riflettere, la città lagunare viene sfruttata completamente dalla scrittrice, per raccontare questa storia d’iniziazione, in cui la fantasia si confonde con la realtà, il desiderio con la fisicità. E il tutto non può che svolgersi a Venezia, perché, come dice il maestro Tinto Brass nella bella prefazione al libro, “solo a Venezia non sei mai sicuro se la realtà è solo finzione o la finzione è la sola realtà”. Dalla festa in maschera all’osteria, dal vecchio e nobile palazzo veneziano alla nebbia sul Canal Grande, tutto influisce sull’evoluzione psicologica della protagonista, come in nessun altro luogo, come in nessuna altra città. Ma non pensate che il mondo di Anna Castelli sia un mondo a parte, una Venezia da cartolina, o di un’altra epoca, che non esista più. In Emozioni veneziane troviamo ONG che sostituiscono corti nobiliari (e nobilitano più di esse), e cellulari (che inevitabilmente mandano in pensione le lettere sentimentali alla Jacopo Ortis). Ma, soprattutto, Anna Castelli evita di seguire l’inflazionato solco del binomio Eros e Thanatos, (e, viste le premesse date dall’ambientazione e dal tipo di storia, il rischio poteva esserci tutto). Piuttosto, il solco scelto è quello individuato dal maestro nella prefazione: “non basta dire ti amo se alle parole non seguono i fatti (…) è il linguaggio del corpo la cartina al tornasole dell’autenticità del linguaggio verbale. Perché il corpo a differenza della mente, non mente e non inganna” [...](Recensione di Nicola da Lio per “L'Avocetta”) 18.05 - 19.30

Dettagli:
Link ai dettagli su Libera il Libro


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Diag| Memory: Current usage: 21947 KB
Diag| Memory: Peak usage: 21985 KB