search
top

A breve nelle librerie UGUALI MA DIVERSI

Tim Spector
         Uguali ma diversi
Quello che i nostri geni non controllano

In libreria 24 ottobre

 

 

Le scelte quotidiane che facciamo e quelle che hanno fatto i nostri antenati si fondono coi geni che abbiamo ereditato e ci plasmano come individui. Non solo la genetica, quindi, ma anche qualcosa che sta «a fianco» della genetica – l’epigenetica – concorre a determinare chi siamo veramente.

Cosa ci rende così diversi dai nostri fratelli (anche se sono gemelli identici)? Perché votiamo un certo partito, restiamo fedeli ai nostri partner, crediamo in Dio, amiamo l’insalata, siamo eterosessuali, sviluppiamo una forma di depressione, amiamo lo sport o mettiamo su peso? Attraverso il più grande studio mai fatto sui gemelli identici, in corso da oltre vent’anni, Tim Spector ci svela che niente è predestinato. Non siamo solo organi e cellule controllati dai nostri geni, ma menti e corpi molto plastici, dinamici, in continuo divenire, guidati da processi non ancora del tutto chiariti ma sui quali si inizia a fare luce. Ciò che ci rende unici non è dovuto al caso o al destino, ma a meccanismi più complessi, che Spector espone con chiarezza e verve.

Tim Spector è professore di Epidemiologia Genetica al King’s College di Londra. Nel 1993 ha istituito il Registro dei gemelli del Regno Unito, il più grande al mondo, che dirige a tutt’oggi. Ha al suo attivo oltre 500 pubblicazioni accademiche ed è apparso in numerosi documentari televisivi.




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47610 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47769 KB
Better Tag Cloud