search
top

Acqua per la morte

L'acqua scorre ,scorre,
nelle urla silenziose .
Trabocca
lasciando segni indelebili
abbattendo ogni cosa
più del vento febbricitante.
Inonda con fango
sguardi smarriti ed atterriti
smorzando ogni sorriso , ogni speranza.
Il mondo grida
affamato di dolore
mentre la morte
vede crescere un 'anima.
.. la mia bocca non ha più voglia di parlare.

Autore: Giulia Gabbia

Genere: poesia




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47592 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47763 KB
Better Tag Cloud