search
top

Amami

Amami nel sole

abbarbicato dietro il mare,

sul filo infuocato

di un tramonto,

nell’anima spoglia

di una conchiglia spiaggiata,

nel nostalgico cuore

di una vita rubata.

schermata-2017-09-27-alle-12-52-35Amami nel mitico riverbero

di un sogno,

nella mite penombra accesa

di un giorno,

amami fra le vesti dimenticate

di una poesia mai scritta,

amami nell’attimo

in cui il cielo si inchina

per riempire le nuvole

degli occhi delle stelle.

Amami nell’erbosa carezza

di un prato,

nell’accorata preghiera

di un canto,

laddove il pensiero si perde

fra gli intensi brividi della pelle.

Amami nel caldo colore

di girasoli ambrati,

nell’amabile respiro

di istanti rubati.

Amami di quell’altrove

che nasce quando spengo

un dente di leone.

Amami come un fiore reciso

fa con la sua terra,

amami come una preziosa gemma

sbocciata d’incanto nella melma.

E non importa

quanto dovrò aspettare

per riuscire a farmi amare,

perché coltiverò il tuo seme

in gemiti di speme,

come l’inverno fa

quando attende

la sua neve.

 

 

Francesca Ghiribelli




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47530 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47693 KB
Better Tag Cloud