search
top

Anteprima I FANTASMI DELLA PSICOLOGIA

 

Jerome Kagan

I fantasmi della psicologia

image002

collana Saggi. Psicologia

In libreria 17 aprile

 

Tutto ciò che non funziona nella psicologia contemporanea.

Chi meglio di Jerome Kagan, autorità indiscussa della disciplina,

può puntare il dito e indicare soluzioni?

 

 

«I fantasmi della psicologia si rivolge sia agli esperti sia ai profani. Per questi ultimi […] rappresenta una fonte di informazioni affidabile e accessibile sullo stato attuale della ricerca psicologica e psichiatrica e sulla pratica clinica. Agli esperti, invece, fornisce una bussola per ripensare la propria pratica e la propria ricerca».

«New York Journal of Books»

 

 

Il mondo della psicologia trema, e non per un attacco esterno. Autorevolmente Jerome Kagan sottopone a una disamina senza sconti ricerche che si dicono scientifiche, ma che studiano i comportamenti senza considerare l’età dei soggetti presi in esame, il contesto sociale e culturale in cui vivono e la loro storia personale. O intere teorie formulate sulla base delle risposte di campioni intervistati, per di più scarsamente rappresentativi. O diagnosi di disturbi mentali condotte a partire dai sintomi invece che dalle cause. Kagan porta alla luce in modo cordiale ma determinato tutte le più vistose contraddizioni di una disciplina che talvolta sembra essersi smarrita, e lo fa ricorrendo a una imponente mole di dati, che sconfessano come ingenue certe pretese di scientificità. Perché lo studio dei comportamenti non riguarda solo la carriera di alcuni ricercatori, ma tutti noi.

 

Jerome Kagan è docente di Psicologia alla Harvard University, dove dirige il Mind/Brain Behaviour Interfaculty Initiative. È stato, inoltre, collaboratore del National Institute of Mental Health e del National Research Council. Gli studi pionieristici sulla psicologia dello sviluppo l’hanno consacrato tra i maggiori psicologi contemporanei. Tra i suoi saggi tradotti in italiano: La natura del bambino. Psicologia e biologia dello sviluppo infantile (1988) e Tre idee che ci hanno sedotto. Miti della psicologia dello sviluppo (2001). Con Bollati Boringhieri ha pubblicato La trama della vita. Come geni, cultura, tempo e destino determinano il nostro temperamento (2011).

 

 




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47556 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47727 KB
Better Tag Cloud