search
top

Manifesto per la rinascita di una nazione

Vannevar Bush
Manifesto per la rinascita di una nazione
In libreria 3 ottobre

collana Incipit

 

Per uscire dalla recessione, puntare sulla scienza paga

Nel novembre 1944, nel pieno della guerra, il Presidente degli Stati Uniti Franklin D. Roosevelt pose al proprio consigliere scientifico, Vannevar Bush, una domanda cruciale: in che modo potremo, a guerra conclusa, sfruttare al meglio lo sforzo che stiamo sostenendo nella ricerca scientifica a scopo bellico e tradurlo in benessere per la nazione? Questo libro è la risposta scritta da Bush e rappresenta di fatto un programma politico e culturale per la ripresa economica, civile e sociale di una nazione uscita da quindici anni di disastrosa crisi economica e cinque di guerra massacrante.
In 70 pagine, chiare e secche, Vannevar Bush sottolinea i vantaggi economici e le ricadute positive della ricerca scientifica, chiedendo di finanziare la ricerca fondamentale, di selezionare le future generazioni di scienziati unicamente sulla base del merito e di diversificare la ricerca il più possibile. Una lezione ancora straordinariamente attuale, anche per un paese complicato e problematico come il nostro.

Vannevar Bush (1890-1974), ingegnere statunitense, pioniere dell’informatica, Vicepresidente del MIT, fu a capo dell’Office of Scientific Research and Development durante la seconda guerra mondiale, col quale diede inizio anche al «Manhattan Project».

 




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47621 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47788 KB
Better Tag Cloud