search
top

Bartolomeo della Gatta.

Cecilia Martelli

Bartolomeo della Gatta. Pittore e Miniatore tra Arezzo, Roma e Urbino

Gatta

 

Editore: Centro Di, Firenze

 

Questo volume è la prima monografia completa sul pittore e miniatore quattrocentesco Bartolomeo della Gatta (1448-1502), pseudonimo di Pietro di Antonio Dei. Artista toscano tra gli interpreti più originali della poetica di Piero della Francesca, era dotato di un’incredibile versatilità che gli permise di provare la sua arte nei campi più disparati: Bartolomeo fu attivo soprattutto ad Arezzo dove, nel 1468, prese i voti diventando monaco camaldolese e dove in seguito fu abate dell’abbazia di San Clemente. Tra gli anni Settanta e Novanta del XV secolo lavorò per molti centri del territorio compreso “infra Tevere e Arno”, dalla Toscana meridionale all’Umbria settentrionale. La sua assoluta padronanza della tecnica del disegno lo condusse a alcuni dei momenti fondamentali della sua carriera: il soggiorno alla corte urbinate di Federico di Montefeltro e la partecipazione (nel 1482), con Luca Signorelli, alla decorazione quattrocentesca della Cappella Sistina, di cui furono i principali protagonisti Pietro Perugino e i fiorentini Sandro Botticelli, Domenico Ghirlandaio e Cosimo Rosselli.

Insomma un testo in cui l’apparato fotografico procede di pari passo con i dettagli tecnici e testuali e con i vari interventi presentati; un volume dalle tinte vivaci e dalla grande ricchezza documentaria, dal quale si evince bene lo stimolo continuo alla sperimentazione della propria capacità creativa che caratterizzò il maestro nel corso di tutta la sua attività.

Cecilia Martelli si laurea in Storia dell’Arte con una specializzazione in Storia Medievale e Moderna presso l’Università di Firenze, dove ha studiato con la professoressa Mina Gregori, e ha conseguito il dottorato di ricerca in Storia dell’Arte Medioevale e Moderna presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Presso l’École Nationale du Patrimonie di Parigi ha conseguito un diploma in Gestione e Conservazione dei Beni Culturali e ha collaborato per prestigiosi musei francesi quali il Museo del Louvre e il Museo Jacquemart-André. Oltre all’insegnamento di Storia dell’Arte presso le università americane a Firenze, quali la John Hopkins University e la Pepperdine University, la Martelli ha condotto un’intensa attività scientifica pubblicando ampi studi nel campo della pittura rinascimentale e dell’arte della miniatura e collaborando a numerose mostre.

Pagine social:

 https://www.facebook.com/librocoitalia/posts/742681395746863

https://www.facebook.com/librocoitalia

https://twitter.com/librocoitalia

https://plus.google.com/u/0/b/112670839326976628386/+libroco/posts

Link all’acquisto:

http://www.libroco.it/dettaglio_libro/936892666119123/8870385280

 




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47597 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47768 KB
Better Tag Cloud