search
top

Bloodline


Demoni antichi e potenti popolano le fredde notti di Reykjavik. Dopo secoli sono tornati, là dove tutto iniziato, poiché hanno finalmente trovato ciò che hanno cercato per così tanto tempo. Inconsapevole dell'oscurità che si cela in lui, Matthew vive la sua vita a passo di incontri clandestini, senza sospettare il pericolo che minaccia lui, il fratello e la sorellina. Non sa che forze oscure e arcane lo stanno cercando. E non sono sole…

Bloodline è l'accattivante inizio di una trilogia in cui le creature della notte sono di nuovo qualcosa da temere, l'incarnazione delle nostre più profonde paure. Incalzante nell'azione e scorrevole nello stile, conquisterà gli amanti del fantasy, e non solo!

Editore:
Montedit

Genere: Fantasy, horror

Estratto:
In quel momento un urlo spaventoso e raccapricciante squarciò il silenzio. Matthew cadde in ginocchio, premendosi le mani sulle orecchie e tentando inutilmente di escludere quel grido che gli perforava il cervello. Era ovunque, persino dentro di lui. Urlò, ma il suo grido venne coperto da quella voce inumana. Perché di una voce si trattava, per quanto innaturale. Con la coda dell'occhio vide lo sconosciuto contorcersi a terra esattamente come lui. Poi tutto divenne nero. Esisteva solo il grido, e con esso il dolore. Matthew vi si perse, incapace persino di pensare. Il grido sembrò protrarsi all'infinito, per poi cessare tanto improvvisamente come era cominciato. Per un po' Matthew continuò a sentirne il terribile eco nella testa. Finché non scemò completamente non riuscì a fare altro che rimanere steso a terra, respirando affannosamente come se avesse corso per chilometri e chilometri. La sua maglietta era intrisa di sudore. Qualcuno si chinò su di lui e lo chiamò più volte.
"Matt! Matt!"
All'inizio Matthew non riuscì a riconoscere la voce, né a capire cosa dicesse. Lentamente, mise a fuoco il volto di Sofia. "Matt, alzati!"
Matthew riuscì a fatica a sollevarsi sui gomiti. Sbatté più volte le palpebre, cercando di schiarirsi la vista. Sofia sembrava molto scossa, del sangue le usciva dalle orecchie.
"Stai bene?" gli stava chiedendo. La sua voce risultava ovattata, come se gli stesse parlando con della stoffa premuta contro la bocca. O piuttosto, erano le orecchie di Matthew a non funzionare a dovere.
"Stai bene?" ripeté Sofia. Stavolta, la sua voce risultò più forte. Matthew annuì. Non sapeva se sarebbe riuscito a parlare. Si sentiva la gola secca, come se non bevesse da giorni.
"Le tue orecchie stanno sanguinando" gracchiò. La sua voce era roca e l'emettere anche il più semplice dei suoni gli dava l'impressione che qualcuno stesse scartavetrando le sue corde vocali. Sofia liquidò la sua preoccupazione con un secco gesto della mano.
"Anche le tue" disse. Matthew si portò una mano a lato della testa e sentì il calore vischioso del sangue sotto i polpastrelli. Si voltò, e vide che anche Rune e Kristín, entrambi a terra, erano nelle sue stesse condizioni. Kristín sembrava anzi essere ridotta molto peggio di tutti loro. Tremava come una foglia e piangeva. Si copriva le orecchie con le mani e le colava del sangue dal naso. I capelli le nascondevano il viso. Rune, anche lui con le orecchie sanguinanti, le si era avvicinato e la cullava nel tentativo di calmarla. Alzò lo sguardo confuso e atterrito sul fratello.
Matthew scosse la testa in risposta alla domanda che Rune non aveva osato porre. Non sapeva cosa stava succedendo. Solo di una cosa era assolutamente certo, al di là di ogni ombra di dubbio: non era ancora finita. Troppe cose assurde e senza senso erano accadute perché non fossero in qualche modo collegate, ma quale fosse il collegamento che le univa, Matthew non avrebbe saputo dirlo. Era però certo che prima o poi tutti i punti si sarebbero ricollegati. Dopo essere riuscito ad alzarsi Matthew si diresse barcollando verso la porta rimasta aperta, uscì in strada e si guardò intorno, prima da un lato e poi dall'altro.
Nessuna traccia dell'uomo dagli occhi rossi come il sangue.

Acquisto:
http://www.deastore.com/libro/usr/9788865873397.html

http://www.ibs.it/code/9788865873397/ronchi-sara/bloodline.html




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47537 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47677 KB
Better Tag Cloud