search
top
Currently Browsing: Intervista all’autore

Intervista a CINZIA MIGANI

Intervista di Alessia Mocci a Cinzia Migani: vi presentiamo il progetto Dire Fare Donare   “[…] il volontario assume le vesti di agente di prossimità dando vita a nuovi processi relazionali, ricucendo relazioni interrotte, diventando risorsa per la comunità. La relazione che si instaura fra le persone in difficoltà, i servizi, le organizzazioni del terzo settore e i singoli volontari... read more

Intervista allo scrittore GIANGUIDO PALUMBO

Intervista a Gianguido Palumbo,  autore del romanzo “Mani nude”, Spring Edizioni.   Gianguido Palumbo, palermitano di nascita, trasferitosi a Venezia a 18 anni dove si è laureato in architettura nel 1976. Cos’altro ci puoi raccontare di Gianguido scrittore? Ho iniziato a scrivere appunti, poesie, racconti brevi verso i 18 anni e poi ho scritto sempre di più sia per lavoro come... read more

Intervista all’autore CLAUDIO BORGHI

Intervista di Alessia Mocci a Claudio Borghi: vi presentiamo il libro L’anima sinfonica  “Dal seme profondo nasce un nuovo incanto ed è subito fuoco. Brucerei volentieri insieme a questa musica, ma ho deciso: resto a respirare la fragranza di questo mattino, di questo mondo rappreso in acqua e aria, nella fresca sapienza delle idee che mi corrono nell’anima come animali increati.” –... read more

Intervista all’autore MASSIMO PINTO

Intervista di Alessia Mocci a Massimo Pinto: vi presentiamo Il trono del padre – (L’innocenza)   “Il mistero si infittiva, ma una cosa era certissima: in entrambi i due primi ritratti la somiglianza fisica tra Fausto e il ragazzino imperiale era impressionante, nel terzo, almeno fino a quel novembre del 1957, Fausto non poteva riscontrare somiglianze perché lui ventuno anni non li aveva... read more

Intervista all’autrice CINZIA RINALDI

Intervista di Alessia Mocci a Cinzia Rinaldi: vi presentiamo Il lungo viaggio dell’anima   “Gli angeli sono creature celesti dello stesso Padre Dio che vivono esclusivamente in cielo, allo stesso modo è l’uomo, solo Dio lo ha destinato per il suo habitat la terra. L’uomo è solo un cittadino in questo pianeta, non il padrone. Noi siamo circondati da queste creature celesti, alcuni spesso... read more

Intervista allo scrittore GIANLUCA ASCIONE

Intervista di Alessia Mocci a Gianluca Ascione: vi presentiamo Rapsodia in Rosso – Delitti nella Marca trevigiana   “Stay hungry, stay foolish.”   Gianluca Ascione, in questa intervista, cita il celebre discorso pronunciato all’Università di Stanford il 12 giugno 2005 da Steve Jobs e non potrei che essere in totale armonia con il concetto dello stare affamato di sapere e... read more

Intervista all’autrice STEFANIA MENEGHELLA

Intervista di Alessia Mocci a Stefania Meneghella: vi presentiamo il romanzo Silenzi Messaggeri      “Nessuna parola, nessuno sguardo, nessun cenno. Solo silenzio. […] Silenzio che va al di là del tutto, al di là del niente, al di là di due occhi che guardano e sorridono. Nessuna parola. Solo foglie che carezzano volti, vento che scuote pensieri, luce che illumina occhi. […] Nessuna... read more

Intervista all’autrice GIOVANNA FRACASSI

Intervista di Alessia Mocci a Giovanna Fracassi: vi presentiamo la nuova silloge In esilio da me   “Ore ingiallite dalla nebbia/ quando la faccia lucida/ della luna è ormai sfumata/ e le stelle sono fiori bianchi// mulinelli di polvere di diamanti/ rotolano sui fianchi delle colline/ nel silenzio profondo/ prima del risveglio// quando gocce scintillanti/ disegnano nuovi impalpabili/ sogni sul... read more

Intervista all’autore GIOVANNI NEBULOSI

Intervista di Alessia Mocci a Giovanni Nebuloni per l’uscita di “Inferno a Milano – La nota nella nota” Lo scrittore milanese Giovanni Nebuloni è proofreader di traduzioni da russo, tedesco ed inglese nella sua società. Nel 2010 fonda la Fact-Finding Writing (scrittura conoscitiva o scrivere per conoscere), una sorta di conoscenza pari o forse superiore rispetto ai paradigmi del saggismo... read more

intervista all’autore PAOLO MARIA ROCCO

Intervista di Alessia Mocci a Paolo Maria Rocco: I Canti e Virginia, o: Que puis-je faire? “Sul senso di una vita, e sulla natura/ scanzonata degli dei, venivi inconsapevolmente/ occupata da interroganti pensieri, e di viventi/ da una moltitudine, dal mondo/ fuggitivi. Per cui anche tu poi sei partita/ dalla strada diversamente assorta/ e come rinsavita. La tua resipiscenza// […]” –... read more

« Previous Entries Next Entries »

top
Diag| Memory: Current usage: 47836 KB
Diag| Memory: Peak usage: 48288 KB
Better Tag Cloud