search
top

Celli Simone


Simone Celli è nato a Fano (PU) il 23 novembre 1983. Condannato a essere un sagittario a vita, ha presto capito che l’indole esploratrice del segno, lui, l’avrebbe onorata viaggiando soprattutto con la mente. Sarà anche per questo che a metà degli anni di ragioneria il suo cervello ha smesso quasi di colpo di seguire le logiche ingessate dei numeri, lasciando ampie praterie alla libertà delle parole. Cresciuto a pane e “giornalini”, già dai temi delle medie ha capito che su quelle parole avrebbe dovuto investirci. Per questo, dopo la laurea in Scienze della Comunicazione conseguita tra le tante discese e le troppe salite di Urbino, ha deciso di sfidare la sorte (e un po’ anche se stesso) diventando giornalista. Dopo anni da blogger, di collaborazioni con siti di cinema e di fumetto e dopo alcuni stage (tra cui quelli all’agenzia di stampa Agi e a Repubblica.it), è approdato alla redazione di Sky Life. Ora continua a definirsi un giornalista, ma senza troppa convinzione, perché al reale, lui, continua a preferire il surreale. Volo 23 è il suo primo romanzo, pubblicato con ARTeMILLENNIUM di David and Matthaus Edizioni nell’ottobre 2014. Nel suo cassetto ce ne sono altri, persi tra gli acari e le montagne di giornalini. Ha conseguito alcuni riconoscimenti in concorsi letterari quali la V edizione del “Concorso nazionale di fumetto” edito da Associazione Nuvoloso, il Concorso di poesia edito da Writers Magazine, rivista della Delos Books e ha vinto la borsa di studio “Amina Morosini Mondo ed Ercole Mondo” per la migliore tesi di laurea in discipline umanistiche e letterarie, dal titolo Lo scudo e le torri – I supereroi Marvel e l’immaginario americano dopo l’11 settembre. Ha partecipato inoltre alla I edizione del premio letterario “La Giara”, edito da Rai Eri.

Sito WEB
http://www.artemillennium.it/?p=120

Pubblicazioni
Volo 23




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47550 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47693 KB
Better Tag Cloud