search
top

Coccia Fabrizio


Nato a Pescara, classe 1978. Ho iniziato la mia produzione di composizioni in versi all'età di vent'anni, iniziando d'istinto, non so nemmeno io il perché. Da allora, lo scrivere quelle che definisco "riflessioni di vita" è stata una costante che tutt'ora mi accompagna. Avendo sempre considerato, però, questa attidudine come una cosa intimista e personale, è solo in tempi recenti che mi sono dedicato alla diffusione dei miei scritti, cominciando con la partecipazione a vari concorsi di poesia ed ottenendo i primi riscontri. Nel 2013 la pubblicazione della mia prima silloge "Speranze e Paure" edito da Youcanprint a cui di recente ho fatto seguire la seconda pubblicazione "Malato d'infinito" , sempre pubblicato con la medesima casa editrice.

Pubblicazioni
MALATO D'INFINITO




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47593 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47765 KB
Better Tag Cloud