search
top

DIALOGHI CON GLI AMICI novità in libreria

Anna Crespi
DIALOGHI CON GLI AMICI
Incontri con i protagonisti della storia e dell’immaginazione

Disegni di Luisa Spinatelli

schermata-2019-03-19-alle-13-54-42

Il libro si compone di due parti, tra loro strettamente connesse. La prima raccoglie trentuno interviste realizzate dall’autrice con donne e uomini che con il loro lavoro hanno inciso profondamente nella storia del nostro tempo: ballerini, scenografi, architetti, artisti, docenti universitari, teatranti, direttori d’orchestra, manager… Da questi dialoghi emergono personalità di grande rilievo, che, nei rispettivi e diversissimi campi del loro operato, hanno saputo trascendere la propria esperienza personale e renderla universale. La seconda parte è costituita da trentatré brevi e incisivi testi di ispirazione poetico-letteraria, dedicati a protagonisti della storia già trascorsa e dell’immaginazione. Sono impressioni, squarci di luce che illuminano personaggi la cui grandezza inquieta e fa riflettere.
In questa seconda parte interviene la nota scenografa Luisa Spinatelli con i suoi delicatissimi disegni, che illustrano e completano il testo in un visionario dilatarsi della meraviglia, rendendo immaginari personaggi reali e conferendo realtà alle figure dell’immaginazione.

 

Anna Crespi è operatrice culturale, pubblicista, scrittrice e presidente degli Amici della Scala dalla loro fondazione nel 1978. Tra le sue ultime pubblicazioni: Cerchiamo insieme (2014 e 2016). Con Jaca Book ha pubblicato Epifanie (2016). Ha realizzato importanti iniziative culturali cui hanno collaborato centinaia di istituzioni internazionali dell’arte e della cultura. Ha curato Oltre il Foyer (2018), un volume dedicato ai 40 anni degli Amici della Scala.
Luisa Spinatelli, scenografa e costumista, nata a Milano, ha studiato Scenografia presso l’Accademia di Belle Arti di Brera, dove ha poi insegnato Metodologia della Progettazione. A ventiquattro anni debutta al Teatro alla Scala con la Francesca da Rimini. È l’inizio di una brillante carriera che l’ha portata a lavorare per i più importanti teatri del mondo per la lirica, la prosa e soprattutto il balletto, nel quale si è specializzata, diventando uno dei nomi più apprezzati del settore.




Leave a Reply

top
Diag| Memory: Current usage: 33955 KB
Diag| Memory: Peak usage: 34098 KB