search
top

Diario di Bordo – Appunti digitali di Viaggio e d’Amore (Guido Mazzolini)


Dopo due sillogi di poesie ("L'Attimo e l'Essenza" Arduino Sacco Editore, "Tutto ciò che posso dire" Sangel Edizioni) è disponibile nel web e in libreria il terzo figlio di Guido Mazzolini.Possono le macerie di un sentimento divenire fondamenta di una nuova vita?"Diario di Bordo" racconta un percorso, un metaforico viaggio sui resti di una storia d'amore finita, rivissuta e rivalutata dal bisogno di collocarsi nel presente che porterà alla scoperta di un sé rinnovato e autentico. Nove giorni di intenso viaggio per evadere da un rimpianto, tra ricordi e aspettative, passato e futuro. Nove giorni per ritrovarsi e ritornare a casa.Il libro alterna il racconto alla poesia; due i protagonisti, un uomo e una donna senza nome, due anonimi amanti che potrebbero rappresentare ognuno di noi. L'amore degli uomini è un sentimento forte che cambia la vita e può modificarla o distruggerla, ma il vero cambiamento, il "viaggio" autentico, è quello che si compie all'interno di noi, per ritrovarci unici, irripetibili e in divenire.Disponibile su: http://www.ebookvanilla.it/diario-di-bordo.htmlIl costo è simbolico. Solo %u20AC 2 per il libro elettronico.7 per il cartaceo.

Recensito da neo1967

Autore: Guido Mazzolini

Genere: introspezione

Il pregio principale
costa poco

Il difetto principale
costa poco

Una frase significativa
al di là di tutto, incondizionatamente.




3 Responsesto “Diario di Bordo – Appunti digitali di Viaggio e d’Amore (Guido Mazzolini)”

  1. Gio80 says:

    Ho letto l’attimo e l’essenza. Dubito che un ottimo poeta possa essere anche un buon narratore…sono due linguaggi troppo diversi.
    Vedremo.

  2. R. says:

    molto bello.
    sulla fiducia.

  3. paola says:

    Un poeta non può essere un narratore? leggilo. Cambierai idea.

Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47656 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47823 KB
Better Tag Cloud