search
top

E lo chiamano amore… ( dalla silloge “Sulla scia del vento dell’infinito” ed. Narrat

E LO CHIAMANO AMORE
Propaggini s'insinuano nell'anima
arrovellano e plasmano l'essere,
aprendo le danze al suono di battiti
su frequenze udibili
solo da cuori innamorati.
Sole riscalda e fa splendere ogni pensiero
per chi si ama.
Non limiti agli spazi.
Non scansioni temporali.
Tutto è ... vita.
Attimi sublimi letti negli occhi
di chi è parte di te.
Parole sussurrate.
Baci dolci e soffici
come nuvole di zucchero filato.
Intrecci di corpi alla ricerca
dell'unicità nell'estasi.
Mani strette sulla strada dell'esistenza
aspettando il tramonto dei giorni
ma non dell' amore.

Autore: Tonina Perrone

Genere: Poesia




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47680 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47843 KB
Better Tag Cloud