search
top

Fiamma


Ci si prepara per le vacanze estive (o almeno questo è ciò che sta capitando a me, forse con un po' di ritardo rispetto a voi...) e si pensa a quali libri ed ebook portare in valigia. Io avevo già fatto la mia selezione, quando poi la casa editrice flower-ed ha pubblicato questo nuovo romanzo fantasy e non ho potuto fare a meno di inserirlo nella lista. Anzi, ho fatto di meglio: l'ho letto ancor prima di partire!
Monica Ricci, l'autrice di questa storia, è giovanissima e proviene dal mondo delle fan fiction e dei giochi di ruolo: una personalità creativa, senza dubbio. Questa sua creatività è stata riversata poi, come lei stessa ha raccontato in un articolo di presentazione, nella stesura del romanzo "Fiamma", in cui la protagonista ricorda un po' quella ideata nei giochi di ruolo, ma vive avventure totalmente differenti.
Detto questo, vorrei introdurvi un po' nella vicenda vera e propria. C'è un villaggio che si trova precisamente al confine tra il deserto e la campagna. In questo paesino tutti si conoscono e tutti guardano con sospetto ciò che viene da "fuori": anche la piccola ritrovata nel deserto e che è stata abbandonata dai suoi genitori. E' neonata ma mostra già caratteri distintivi: capelli rossi, pelle chiara, un ciondolo a forma di fiamma. Ovviamente da questo prende il nome.
Che dire: gli abitanti avevano ragione a ritenerla una persona "diversa"; Fiamma ha infatti un potere benefico e devatsante che è quello del Fuoco di cui, in pratica, è l'incarnazione.
Un giorno il vilaggio viene devastato e Fiamma viene portata via da un gruppetto di persone. Da qui si snoda una serie di avventure che la porteranno a crescere, a conoscere, a governare il Fuoco sempre meglio.
Quel che mi ha colpito principalmente è stato il carattere della protagonista. Non è la solita eroina perfetta, senza difetti: no, Fiamma ha un carattere non facile, è un po' monella se vogliamo, escogita dispetti, non sa ubbidire... E' l'instabilità del fuoco: rappresentazione perfettamente riuscita.
Un altro aspetto che mi ha colpito è stata l'originalità della storia. Sembra davvero di partecipare a un gioco di ruolo, dove il tuo personaggio incontra rappresentanti di nuove razze, gli si pongono davanti sempre nuovi ostacoli, deve prendere delle decisioni con i mezzi che ha a disposizione.
Alla fine del romanzo l'autrice ha posto la parola "fine", come si usava una volta. Ma credo e mi auguro che voglia proseguire la storia e lasciarci appassionare ad altre nuove avventure.

Editore:
Flower-ed

Genere: Fantasy

Estratto:
La storia va avanti nonostante tutto e ci saranno sempre vincitori e vinti nella via che ognuno di noi sceglie di seguire.
Noi viviamo e moriamo e i nostri nomi rimangono vivi nel cuore delle persone che ci hanno amato, nelle cose buone che abbiamo fatto e nei nostri sbagli.
Ognuno deve affrontare delle difficoltà e in quei momenti si troverà da solo a farlo.
Nessuno può aiutarci quando dobbiamo decidere da che parte stare, quando ci troviamo in bilico e stiamo finendo nel baratro.
Queste possono sembrare parole senza senso e forse lo sono, ma io sono una regina e sto per andarmene morendo per il mio popolo, per potergli garantire un futuro, e le mie azioni saranno ricordate

Acquisto:
Fiamma è un e-book disponibile sul sito della casa editrice Flower-ed. Si può trovare anche sulle principali librerie online, Amazon, Inmondadori, Feltrinelli.




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47574 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47747 KB
Better Tag Cloud