search
top

FORTE, PIANO, IN UN SUSSURRO vince Premio Andersen

Premio Andersen 2019
VINCITORE COME MIGLIOR LIBRO DI DIVULGAZIONE 2019

FORTE, PIANO, IN UN SUSSURRO
Romana Romanyshyn, Andriy Lesiv

traduzione di Contextus s.r.l. (Valentina Daniele)

Image

LE MOTIVAZIONI DELLA GIURIA: 

Per un albo nel quale il rigore e la completezza dell’informazione scientifica si coniugano con una ricca e vivissima eleganza compositiva. Per una grafica modernissima e accattivante che affonda però le sue radici nelle esperienze delle avanguardie artistiche del ‘900. Per la grande perizia per cui ogni doppia pagina sa stupirci e sconcertarci.

Dal silenzio, attraversando i rumori, dalle voci della natura al suono degli strumenti, tutto quello che avreste voluto sapere sull’udito e non avete mai osato chiedere!

Il mondo dei suoni è sconfinato. Possono essere forti, deboli, armonici, sordi, metallici, dolci e striduli. Ce n’è per tutti i gusti. È un territorio sconfinato: ci sono i suoni della natura e quello del corpo umano, i rumori della città, le voci, il canto, i suoni degli strumenti, ma anche il silenzio.Il libro, vincitore nel 2018 del prestigioso BolognaRagazzi Award, esplora tutte le dimensioni del suono e dell’udito. Dalle origini del suono dell’Universo, al funzionamento dell’udito (umano e non), l’uomo che produce suoni e inventa la musica, gli strumenti musicali, i registri delle voci e la riproduzione dei suoni. E ancora, la percezione prenatale delle voci e della musica e il silenzio che ci permette di ascoltare le emozioni.




Leave a Reply

top
Diag| Memory: Current usage: 33964 KB
Diag| Memory: Peak usage: 34111 KB