search
top

Gli effetti secondari dei sogni (Delphine De Vigan )


Avere un QI di 160 non aiuta ad affrontare al meglio le esperienze quotidiane, anzi... E' questa la conclusione cui arriva Lou Bertignac, tredicenne intellettualmente super dotata protagonista de' Gli effetti secondari dei sogni, e cui ci conduce anche l'autrice Delphine De Vigan lungo l'arco di questo romanzo che si fa leggere d'un fiato. Sarà, infatti, l'amicizia con Nolwenn, una ragazza senza fissa dimora appena diciottenne, ad avviare la trasformazione di Lou. Durante la narrazione scopriamo a poco, a poco i drammi esistenziali delle due protagoniste, bisognose d'affetto, accomunate dal rifiuto delle rispettive madri a trattarle come figlie, ad occuparsi realmente di loro. In ogni caso, sebbene l'amicizia nascente tra le due ragazze ci fa assistere al recupero fisico di Nolwenn, per la quale mi sono trovata a tifare, la conclusione realistica del romanzo ci ripropone schemi esistenziali ottocenteschi in cui gli emarginati restano tali, confinati ai bordi della Società mentre i giusti, chi cioè è inserito nel tessuto sociale, alla fine riesce a recuperare il proprio status esistenziale. L'epilogo vede quindi Lou riscoprire l'unità della famiglia, recuperare l'affetto della madre e cedere finalmente all'amore di Lukas il diciassettenne problematico compagno di classe. No scompare, semplicemente, come una cosa inutile lasciando dietro di sé solo rimpianto e il disagio del tradimento: una disadattata, in fondo, può solo tradire.

Recensito da budur

Autore: Delphine De Vigan

Genere: Narrativa (romanzo morale)

Perchè leggerlo?
Aiuta a riflettere, a ricordarsi la prorpia adolescenza... un tuffo nel passato

Perchè non leggero?
La conclusione lascia insoddisfatti

Ti piace se...
chiudo gli occhi e penso alla mia adolescenza

Il pregio principale
Scrittura scorrevole, si legge d'un fiato

Il difetto principale
Morale verghiana: i disadattati non possono redimersi del tutto




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47634 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47801 KB
Better Tag Cloud