search
top

gramolini maurizio


Un saluto a tutti, sono Maurizio Gramolini, nato a Milano parecchi anni fa. Da sempre grande lettore, scrivere mi ha sempre divertito, infatti, dalle elementari alle medie, i miei temi venivano regolarmente pubblicati sui vari giornalini scolastici. Al Liceo no, ero antipatico al’insegnante d’italiano. Ho tentato le prime pubblicazioni incoraggiato dalla moglie e, dopo che alcuni miei racconti erano stati selezionati in qualche concorso letterario, ho ritenuto giusto fargliela pagare scrivendo un romanzo di cui lei è coprotagonista… così impara. La mia casa editrice è Sesat Edizioni, i miei romanzi sono: FOTOGRAFIE DI UNA VITA TRANQUILLA Quarta di copertina: …Epico come Via col vento. Impegnato come Er Monnezza. Drammatico come Animal house. Concettuale come Aspettando Godot …Attingendo a piene mani dallo stile di Stefano Benni e Antonio Amurri, uno spaccato generazionale di carattere autobiografico, dal punto di vista degli invisibili, quelli nati “nei pressi” del boom economico degli anni 60, ma troppo piccoli per goderne, e nati “nei pressi” del ’68, ma troppo piccoli per fare casino, essere ricordati, o poter dire quella frase che fa tanto figo: ”…Sì, io ho fatto il ’68…”. IO, TE E IL KARMA - Quarta di copertina: Se è vero che l’amore può viaggiare attraverso il tempo e lo spazio, quanto costa il biglietto? E, soprattutto, cosa succede se si litiga con il Capotreno? Carolo e Redegonda sono due anime affini, destinate a stare insieme per l’eternità… una storia d’amore, la loro, infinita, surreale, che sembra non trovare pace. Certo, i due sono dei veri testoni! È mai possibile ripetere per infiniti cicli di vita errori analoghi? È vero che sono due anime antiche e legate indissolubilmente, ma la loro scarsa propensione alla purificazione e limitato anelito verso il mondo spirituale li costringe ad attraversare interminabili cicli di reincarnazione. E quindi, al termine di ogni vita, si riparte dal via per affrontare le insidie di un nuovo destino: solo l’amore che li lega rende tollerabile questa infinita Giostra Cosmica, facendo in modo che, alla fine, si ritrovino sempre. Ma cosa succede se qualcosa nel complesso meccanismo si guasta, l’incontro tra i due tarda a verificarsi e si rende necessario un intervento divino? E, soprattutto, cosa succede se si litiga con il Capotreno? https://www.facebook.com/Fotografiediunavitatranquilla

Sito WEB
http://www.sesatedizioni.it/maurizio-gramolini/

Pubblicazioni
IO TE E IL KARMA
FOTOGRAFIE DI UNA VITA TRANQUILLA




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47570 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47713 KB
Better Tag Cloud