search
top

I cavalli soffrono in silenzio


L'ultimo libro di Sibyl von der Schulenburg e un romanzo ambientato nel mondo dei cavalli. Molto originale la formula del romanzo che, dentro un racconto appassionante, ospita tematiche prettamente psicologiche.E la storia di Markus e Sandro innamorati della professione di preparatore di cavalli da competizione. I due uomini hanno concezioni opposte del cavallo e un diverso modo di approcciarlo: l'uno dolce e comprensivo, l'altro aggressivo e violento. Sono entrambi segnati da storie personali dolorose e insieme formano una coppia sia privatamente che professionalmente. Il malessere dei due partner si esprime nei loro comportamenti, quelli sessuali erelazionali anzitutto, ma anche nei rapporti con gli animali. Si dice che la violenza prende il sopravvento quando la mente umana non trova piu argomentazioni, ma Sandro non vuole argomentare: per lui i cavalli sono animali stupidi che capiscono solo speroni e frusta.Markus invece, l'americano, e considerato un "sussurratore", uno che i cavalli li addestra con amore e rispetto, gli stessi che mette nei suoi rapporti con gli umani: in fondo, le relazioni dei due uomini con gli animali, rispecchiano quelle che coltivano con il prossimo.I cavalli di questa storia, sono prigionieri dei meccanismi psicologici degli esseri umani che proiettano su di loro emozioni, aspettative e credenze arrivando a torturarli per le proprie ambizioni. Pero gli animali hanno reazioni, qualcuno sostiene che abbiano emozioni, in parte molto simili a quelle degli umani; e allora si pone la questione: i cavalli sanno odiare?I cavalli soffrono in silenzio, e un libro che offre molti spunti di riflessione, sia sulla liceita di certe tecniche d'addestramento sia sul motivo per cui la gente monta a cavallo, in particolare le donne. In varia misura si toccano temi noti nell'ambiente equestre, come la paura accompagnata al desiderio profondo di montare a cavallo, l'attaccamento particolare di alcune donne al cavallo oppure all'uomo che quel cavallo puo mantenere. Uno dei personaggi a un certo punto rileva una strana connessione donne-sesso-cavalli e si chiede quale ne sia la causa.Le risposte sono annidiate tra le pieghe di simboli e figure retoriche di cui questo libro e ricco, ma il lettore li trovera solo se lo vorra, se sara disponibile ad avvicinare il racconto con le armi deposte. Nello stesso modo in cui si avvicina un cavallo per poterne percepire la profondita dell'animo.

Di Cristina Sartori per La Fiera delle Parole 2013

Editore:
With Your Word Publishing

Genere: Romanzo

Acquisto:
Attraverso Amazon:
http://www.amazon.it/Cavalli-Soffrono-Silenzio-Sibyl-Schulenburg/dp/1629900117/ref=sr_1_1?s=bookseie=UTF8eqid=1393954539esr=1-1ekeywords=i+cavalli+soffrono+in+silenzio

o l'editore: http://it.withyourwords.com/28/I_Cavalli_Soffrono_in_Silenzio




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47583 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47754 KB
Better Tag Cloud