search
top

Il Fantasma di Girolamo Riario – racconto storico


Questo romanzo storico è nato da un fatto veramente accaduto tra il 2010 e il 2011, quando alcune persone raccontarono nelle cronache dei quotidiani locali, di aver visto un fantasma nell'antico palazzo comunale di Forlì, che se ne andava in giro con una parte della testa spaccata.
Costoro riportarono pure la stranezza di averlo visto come se danzasse sospeso nel nulla, fuori sulla facciata principale di quel palazzo.

Ma chi era quel fantasma?
Cosa ci faceva in quel posto?
Chi l'aveva ridotto così?

Secondo l'autore, quella persona era Girolamo Riario, primo marito di Caterina Sforza e nipote di Papa Sisto IV, che fu assassinato in quel palazzo per un vecchio regolamento di conti
Il libro è un lungo dialogo a due tra un ricercatore e un misterioso testimone che appena saputo di quel fantasma si era recato in quel palazzo non solo per vederlo, ma anche per interrogarlo.
Questo testimone spiega di essere un discendente di alcuni congiurati che assassinarono Riario, e conduce passo dopo passo il ricercatore a scoprire quello che successe veramente cinque secoli prima, in un crescendo di fatti e retroscena mai svelati prima.
In particolare svela dopo secoli, dove si trovava esattamente la vera stanza delle Ninfe (quella dove fu assassinato Riario), che fu distrutta poco dopo da Caterina Sforza e come questa possa essere ancora oggi ritrovata da chiunque lo desideri, senza chiedere permesso a nessuno, poiché il punto esatto è ben localizzabile da chiunque stando fuori dal palazzo.
Inoltre svela pure per la prima volta assoluta perché Caterina Sforza, moglie di Riario, fu falsamente accusata per secoli di aver mostrato le sue vergogne dagli spalti della rocca di Forlì ai suoi nemici che gli chiedevano di arrendersi e cosa mostrò invece.
Naturalmente svela pure perché il fantasma fu visto "danzare sospeso nel nulla."
Scritto a metà tra saggio e romanzo storico, ambientato tra la Romagna e la Toscana del rinascimento si tratta di un pezzo di storia mancante, riportato in luce dopo secoli di buio, ed è sotto questa ottica che andrebbe visto.

Editore:
MJM Monza

Genere: Storia

Acquisto:
http://www.ibs.it/code/9788867130245/ragazzini-ivo/fantasma-girolamo-riario.html
Brossura: 148 pagine
Editore: Mjm Editore (1 settembre 2012)
ISBN-10: 8867130242
ISBN-13: 978-8867130245

Ordinabile anche direttamente dall'autore scrivendo a
ivrag@email.it




One Responseto “Il Fantasma di Girolamo Riario – racconto storico”

Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47613 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47772 KB
Better Tag Cloud