search
top

Il Ragazzo che corre (Sara Monetta)


"Il Ragazzo che corre" è il primo romanzo di Sara Monetta, edito nel 2010 da Badiglione editore. Si tratta di un romanzo breve, di circa 50 pagine, che ha partecipato e vinto il concorso letterario "Piccole piume e giovani penne" indetto dalla stessa casa editrice nel 2008. Il protagonsita del libro è Ismail, un bambino africano che ha conosicuto purtroppo l'orrore e la devastazione della guerra e che sarà costretto a fuggire dal suo paese per sopravvivere. Con l'aiuto del suo caro amico Muhammed riuscirà a scappare e a emigrare in America per iniziare una nuova vita. Ma la nostralgia per ciò che ha lasciato alle sue spalle non lo abbandonerà mai. Ismail si dedicherà allo sport, in particolare alla corsa e si allenerà duramente e costantemente per riuscire. Proprio durante le sue gare, si renderà conto che i suoi affetti non lo hanno dimenticato e che sono sempre pronit per sostenerlo e lui capirà che in realtà non ha lasciato al sua terra, perché la porta sempre nel cuore. Un libro in cui i buoni sentimenti come l'amicizia, la solidarietà e l'amore per la natura e gli animali regano sovrani, insieme alla speranza di un futuro migliore. Una storia commovente, semplice e scorrevole, dedicata ai lettori più giovani ma perché no, anche agli adulti. Il testo, che è stato adottato da alcune scuole elementari e medie della provincia di Salerno, è imoreziosito dalle illustrazioni che accompagnano la storia. "Il Ragazzo che corre" di Sara Monetta, un libro sensibile che lascia al lettore qualcosa su cui rifelttere.

Recensito da antonellas

Autore: Sara Monetta

Genere: Narrativa per ragazzi

Perchè leggerlo?
è un libro commovente

Ti piace se...
ti piacciono le storie semplici ma incisive

Il pregio principale
è breve, semplice e scorrevole, che ariva dirtto al cuore




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47648 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47807 KB
Better Tag Cloud