search
top

In anteprima LEI NON SA CHI ERO IO!

Filippo Maria Battaglia
Lei non sa chi ero io!

Schermata 2014-08-27 alle 15.59.59

in libreria dal 4 settembre

Niente di nuovo
sotto il sole della casta

È il dicembre 1944, la guerra sta ancora devastando l’Italia e Guglielmo Giannini dalle pagine del suo «L’Uomo qualunque» già denuncia: «Uomini politici professionali stanno litigando intorno a cinquecento posti di deputato, altrettanti di senatore e circa mille altri cadreghini che vanno dal primo ministro al sindaco, dall’incarico di ambasciatore alla sinecura di commissario».

È Giannini nel 1944, ma potrebbe anche essere Gian Antonio Stella nel 2014. Fa lo stesso: nulla è sostanzialmente cambiato in questi settant’anni. Appalti truccati, case di appuntamento, cumuli di cariche e arricchimento osceno della Casta politica. Ieri come oggi. Tutto uguale.

 

Filippo Maria Battaglia (Palermo, 1984), giornalista di «Sky Tg 24», ha scritto, tra l’altro, per le pagine culturali di «Panorama», «Il Foglio», «Il Giornale», «Il Riformista» e «La Repubblica». Ha pubblicato Professione reporter. Il giornalismo d’inchiesta nell’Italia del dopoguerra (con D. Benvenuto, 2008), Scusi, lei si sente italiano? (con P. Di Paolo, 2010), A sua insaputa. Autobiografia non autorizzata della Seconda Repubblica (con a. Giuffrè, 2013) e I sommersi e i dannati. La scrittura dispersa e dimenticata nel ‘900 italiano (2013). Ha curato inoltre diverse antologie giornalistiche, tra cui Viaggio in Versilia di Gian Carlo Fusco (2009) e Facce da schiaffi di Fortebraccio (con B. Benveuto, 2009).




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47605 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47747 KB
Better Tag Cloud