search
top

In cielo brillava una sottile falce di luna


La protagonista di questo romanzo è Nina, una giovane donna, autrice di testi musicali, costretta a cambiare vita e ad abbandonare le scene.
Ella partirà con il suo fidanzato per ritrovare la serenità che il mondo dello spettacolo le ha tolto. Ma il viaggio, che avrebbe dovuto portarli verso la riviera del Conero, li vedrà protagonisti di avventure inaspettate. Da Sirolo alle terre selvagge di Panama, Nina si scontra con una realtà feroce e violenta: piuttosto insicura all'inizio, dimostra invece, nel corso della storia, un carattere quanto mai forte, capace di reagire anche quando sembra non esserci più una ragione per vivere. La sua storia è la storia di chi è disposto a tutto pur di arrivare alla verità; è la storia di chi trova il coraggio di risalire il proprio passato fino alle origini più remote, superando la paura di trovarsi di fronte a qualcosa di indicibile. Un romanzo avvincente ed avventuroso che appassionerà il lettore grazie alle sue suggestive ambientazioni.

Editore:
Silele edizioni

Genere: adventure horror

Estratto:
"Poi mi svegliai una mattina e uscii sulla spiaggia. Sentii la sabbia fresca tra le dita dei piedi. Inspirai profondamente. Di fronte a me il mare. Calmo, famigliare, rassicurante. Lo stesso mare che guardavo da piccola, insieme ai miei genitori. Un gabbiano planò di fronte a me, mi guardò per un attimo e poi volò via.
Ero viva, pensai.
Una timida forza tornò a scorrere nelle mie vene."

Acquisto:
Disponibile nelle librerie e negli store online.




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47536 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47677 KB
Better Tag Cloud