search
top

La Finestra sotto il Ciliegio


Monica Viani è una bella ragazza di quasi 28 anni che fa il medico veterinario in un ambulatorio sulla via Tuscolana a Roma. È un'accanita fan di Antonello Venditti e ascolta sempre ad alto volume le sue canzoni, come faceva sua madre Maria Elena. Alessandro Romano, Alex, è un bravo attore di teatro 34enne, molto apprezzato nei piccoli teatri della città, e che inizia a muovere i primi passi anche in altre parti d'Italia. I due, in una fredda giornata invernale del 1998 si scontrano fuori una banca del centro ed è subito colpo di fulmine. I ragazzi sono innamoratissimi, si mettono insieme e vanno a vivere in un appartamento vicino a Paolo, il padre di Monica, un pugliese vedovo ed ex ferroviere in pensione, nel quartiere del Quadraro. La loro storia d'amore va a gonfie vele e si protrae nel tempo tra occasioni liete di vita normale e lavoro ma il mondo perfetto inizia sgretolarsi quando Monica, durante una gara di Agility Dog cade a terra e inizia ad accusare giramenti di testa, vomito e strani intorpidimenti alle mani. Con il tempo i sintomi si aggravano e solo dopo molte ed estenuanti visite in diversi ospedali a Monica viene diagnosticata la Sla. Da quel momento la sua vita, quella di Alex e di suo padre Paolo, diventa una lenta e inesorabile discesa all'inferno. La finestra sotto il ciliegio (EdizioniSì, pp. 200, € 15) di Enza Villoni, è un romanzo commovente, intenso, che lascia con il fiato sospeso e induce il lettore a pregare, sperare e voler abbracciare i protagonisti, rassicurarli, far capire loro che andrà tutto bene anche se è chiaro, limpido come il mare che tanto piace a Monica, che non sarà mai così. Il ciliegio che Monica vede dalla finestra accanto al letto durante i suoi ultimi giorni di vita è il conclusivo stralcio sul mondo che Monica può vedere, l'unico contatto con la realtà, la vita che lei deve bruscamente abbandonare. Ormai ombra di se stessa, della donna che solo pochi mesi prima era, guarda fuori dalla finestra e immagina di cogliere le ciliege, arrampicarsi e giocare con suo marito Alex, sposato prima che la malattia prendesse definitivamente il sopravvento. Monica, alla fine, si spegne alla giovane età di 34 anni.

Editore:
Edizioni Sì

Genere: Narrativa

Acquisto:
Per chi fosse interessato all'acquisto del libro deve rivolgerso alle librerie convenzionate della Campania e di tutte le regioni, con la casa editrice EDIZIONI Sì, tramite ordinazione. Di seguito il sito dove sono presenti le liste di tutte le regioni d'Italia, alla voce LIBRERIE. http://www.cinquantuno.it/. Nell'attesa di ulteriori chiarimenti da parte dell'editore sulla reperibilità nei siti online, è altresì sempre possibile prenotare la propria copia, chiamando direttamente le Edizioni Sì al numero 06/3720251




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47552 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47696 KB
Better Tag Cloud