search
top

#LACATTIVASCUOLA

Meno di due settimane alla riapertura delle scuole, e migliaia di insegnanti precari sono già in marcia verso le loro nuove destinazioni, spesso a centinaia di chilometri da casa. Nella notte tra l’1 e il 2 settembre hanno ricevuto la mail del ministero dell’Istruzione con la loro nuova destinazione.

Sono in 72mila coloro che, per coprire 16mila posti ancora vacanti, possono essere collocati in una qualsiasi provincia italiana. Le polemiche sono già iniziate, anche perché, come è naturale, non tutti possono spostarsi lontano da casa lasciando famiglie, affetti e impegni già presi.

Jaca Book vi racconta questi e altri mali della scuola italiana ne

#LACATTIVASCUOLA

Un’inchiesta senza peli sulla lingua

Alex Corlazzoli

Collana “Città Possibile” 

 
Contro la retorica della politica, un’inchiesta fatta sul campo da chi ogni giorno vive tra i banchi di scuola. Questo libro racconta di intonaci e in?ssi che crollano, di strutture inaccessibili ai diversamente abili, prive di agibilità statica e igienico-sanitaria. Svela il ritardo tecnologico dell’Italia rispetto all’Europa: una scuola su due non è connessa a Internet. Un’Italia capace di legiferare l’introduzione del registro elettronico senza dotare le scuole dei personal computer. E intanto la grande distribuzione, con la complicità del MIUR, entra nelle classi «regalando» computer ogni cinquantamila euro di spesa. Ecco la cattiva scuola: un luogo abitato sempre più da ragazzi migranti abbandonati da un sistema d’istruzione che li integra solo sulla carta. Resta una speranza: quella di chi va controcorrente, di dirigenti e insegnanti silenziosi innovatori; di coraggiosi sindaci che cercano di salvare le piccole scuole iscrivendo alle lezioni i nonni.
#lacattivascuola mostra entrambe le facce della medaglia.

 


I numeri di una storia

 

Il documento iniziale la «Buona Scuola» è stato presentato il 3 settembre 2015

La consultazione pubblica è stata aperta il 15 settembre e si è chiusa il 15 novembre.
Questi i dati della partecipazione:
207.000 coloro che hanno compilato i questionari
1.300.000 accessi al sito
200.000 partecipanti in 2043 dibattiti
1.500.000 persone coinvolte dagli uffici scolastici regionali
20 documenti regionali

Il 12 marzo il consiglio dei Ministri ha dato l’ok al Disegno di Legge

Il 1 aprile è approdato a Montecitorio dove è iniziato l’esame della VII Commissione

Il 9 maggio la Commissione ha terminato i lavori di esame e licenziato il Ddl per la discussione e il voto in aula

 

Con l’occasione vi invitiamo alla presentazione del libro

VENERDÌ 18 SETTEMBRE

ore 18.00

Scuola Di Donato, Piazza Vittorio Emanuele
ROMA 

 

Con l’autore intervengono

Bianca Berlinguer
giornalista

Adriana Bizzarri
coordinatrice dell’Associazione Cittadinanzattiva

Cinzia Caggiano Scafidi
genitore

Marco Rossi Doria
assessore all’istruzione del Comune di Roma

Andrea Gavosto
presidente dell’Associazione Giovanni Agnelli

 Francesca Puglisi
senatore

Milena Santerini
senatore

 




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47604 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47775 KB
Better Tag Cloud