search
top

Le Nove Stelle


Le nove stelle è un romanzo intenso. Questa è la parola adatta per descriverlo, se dovessi fermarmi limitarmi a un commento soltanto. Ma per fortuna noi abbiamo tempo e spazio, quindi l'analisi sarà più approfondita.
Non so se questo libro rientri nella categoria delle "storie di formazione". Direi di no, visto che il protagonista è un ragazzo fatto e finito, sulla trentina, e non un bambino. Tuttavia ci sono alcuni piacevoli elementi che fanno da collegamento con il filone appena citato. C'è un ritorno ai luoghi dell'infanzia, con Chris che, conclusa un'importante storia d'amore, decide di trascorrere Capodanno nel paese che frequentava da piccolo. C'è anche un altro ritorno, più metaforico, quello degli amici di gioventù, che sono sempre troppo vicini o troppo lontani nei ricordi di ciascuno di noi.
Poste queste due basi, Le nove stelle va altrove e lo fa piuttosto liberamente, trasformandosi in una storia di perdizione e di redenzione.

Dilettandomi nella scrittura so quanto è difficile mettere su carta i sentimenti umani, specialmente l'amore, senza diventare stucchevoli o, viceversa, troppo cinici. Quel che mi ha stupito dello stile di Marco è l'estrema capacità di sintetizzare scorci di viva, reale (o realistica) vita di coppia in un condensato di duecento pagine. La storia di Chris e Laura, coi suoi alti e coi suoi bassi, è priva di quella sgradevole patina glitterata tipica del paronormal romance. E' una storia come tante, come potrebbe essere quella di un qualunque lettore. Quindi il senso di immedesimazione è forte e ci spinge a voltar pagine.
(A. Girola)

Ma Le nove stelle ovviamente non è soltanto un libro d'amore.

Editore:
Butterfly Edizioni

Genere: Horror/Thriller

Acquisto:
Store della casa editrice http://www.blomming.com/mm/ShopButterflyEdizioni/items/le-nove-stelle-di-marco-siena?page=2eview_type=thumbnail




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47601 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47773 KB
Better Tag Cloud