search
top

L’Enigma del Battista


Una storia vera, sapientemente mescolata alla fantasia; un enigma che aspetta di essere svelato, una ragazza ignara del suo ruolo, un'isola sperduta, che l'aspetta. Un Thriller sapientemente costruito, una storia d'amore che, dopo settecento anni, commuove ancora. Una lotta feroce fra quella che veniva chiamata "La strega di Kilkenny" e Richard de Ledrede, l'emissario del Papa.
Un enigma che tiene inchiodati fino alla fine, una scrittura scorrevole, ma non banale.

Editore:
Marcelli Editore

Genere: Thriller storico

Estratto:
Cosa lega Dame Alice Kyteler, una nobildonna irlandese, vissuta fra il XIII e il XIV secolo a Kilkenny, in Irlanda, e Alessia Lamb, giovane donna del XXI Secolo? Quale destino le accomuna? Perché Alice fu accusata di stregoneria e Alessia, dopo settecento anni, si ritrova a percorrere gli stessi passi di quella che veniva chiamata "la strega di Kilkenny"?

Galilea, 35 d.C.
Salomè è l'unica saltatrice della serata ed Erode impazzisce di desiderio per la giovane e bellissima figliastra. Alla fine della danza, il tetrarca, completamente in sua balìa, le promette che le concederà tutto quello che desidera, anche se fosse la metà del suo Regno. La ragazza chiede la testa del Battista.

Kilkenny, Irlanda, 1324
Alice Kyteler, una delle donne più ricche e importanti della cittadina di Kilkenny, è accusata di stregoneria dal Vescovo di Ossory, Richard De Ledrede. Il processo contro la strega di Kilkenny, scatena una lotta feroce fra l'emissario del Papa e i seguaci dei Figli della luce, ai quali Alice appartiene, come il resto della sua gente. La condanna finale è il rogo ma Alice, incredibilmente, riesce a fuggire. Dove? Da chi è aiutata durante la fuga, e cosa conduce con sé?

Italia, 24 giugno 2012
È il giorno in cui si celebra la nascita di San Giovanni Battista e Alessia Lamb, una giovane italo irlandese, che ha aperto da poco un'erboristeria, come da antica tradizione familiare, il giorno del suo ventiseiesimo compleanno riceve una telefonata da un avvocato di Dublino. Deve recarsi immediatamente in Irlanda perché qualcuno l'ha nominata sua erede. Alessia è interdetta perché a Dublino, dove ha vissuto fino al compimento dei dieci anni, non ha più parenti in vita. Chi l'ha nominata sua unica erede, e cosa le ha lasciato? Sull'isola la giovane scopre che, chi ha aspettato una vita per incontrarla, non le ha lasciato semplicemente dei beni materiali, ma un'antica storia, che la lega indissolubilmente a una donna vissuta settecento anni prima. Chi sono le persone che l'hanno convocata e perché hanno atteso tutto quel tempo, prima di contattarla? Perché tutti pensano che lei sia l'eletta? Qual è il destino che dovrà compiere, risolvendo un antico enigma?

Acquisto:
www.marcellieditore.com




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47554 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47725 KB
Better Tag Cloud