search
top

L’IDEA PERVERSA un libro per aiutare AIRC

L’idea perversa di Paolo Sassaroli

Dai primi cenni, dalle parole e dagli attimi,quasi fuggenti,si rileva un interesse,particolare,per l’anima,un dialogo con il corpo,un amarsi e un lasciarsi andare ai sensi.
Percepisco una certa carica emotiva,che accompagna tutto l’insieme,come un quadro,di grande valore,senza l’uso forzato di una cornice importante.Anzi ,leggendo e continuando fino in fondo,pare di viverlo questo racconto, pare che voglia dire a noi cosa per me è la vita e io compiaciuto di questa tua sensibile lettura ,forse di fantasia,ne godo e ,rileggo ancora e ancora e ancora,e ogni volta mi appare nuovo.

Scampoli di giorni trascorsi sulla panchina della mente, scrutando i pensieri che si materializzano e diventano sosta, ma anche angoscia, attesa, aspettativa e accoglienza. Le pagine spiegano in modo spontaneo e aperto, e queste emozioni che traspaiono sono una comunicazione con la realtà. Trasfigurando nei propri pensieri la mappa di ogni sua emozione, l’Autore si pone davanti ad uno specchio trasformando ogni pensiero in un mosaico alchemico, riprendendo il cammino verso una nuova méta per riuscire a comprendersi e respirare nuovi orizzonti. Paolo Sassaroli ci dice che in fondo la vita è un percorso che ognuno può scoprire ogni giorno liberando le proprie potenzialità per esprimere ogni attimo presente, senza guardarsi indietro, nel passato dei sensi di colpa e senza preoccuparsi di quello che avverrà, nel futuro di ignote azioni. Vivere il momento e ridiventare terra, acqua, pietra mentre l’andare del quotidiano si tinge di toni più soffusi ritrovando antichi gesti, in un silenzio che fa spazio ad ogni ombra, proprio quando si capisce che le ombre sono più interessanti delle false luci. Cristina Del Torchio.
L’autore devolverà i diritti all’AIRC, l’associazione per la lotta al cancro.




One Responseto “L’IDEA PERVERSA un libro per aiutare AIRC”

Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47667 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47839 KB
Better Tag Cloud