search
top

NEI TUOI OCCHI VERDI COME IL FIUME

RECENSIONE DI

‘NEI TUOI OCCHI VERDI COME IL FIUME’

DI CATHY MARIE BUCHANAN

 

 

Un romanzo dalla copertina dolcemente delicata e davvero evocativa. Un tocco di romantica suggestione per una storia davvero profonda e indimenticabile.

Una ragazza apparentemente fragile e timida che regala alla sua vita un sentimento irripetibile e sinceramente autentico.

Bess, diciassette anni e un futuro ancora tutto da scrivere, finora ha vissuto in una gabbia dorata alla Loretto Academy, ma adesso non vede l’ora di ritornare alla sua cara Niagara Falls. Lì c’è la sua casa, ma c’è anche una famiglia diversa da come l’aveva lasciata, con tutti i problemi esistenziali e materiali causati dal primo dopoguerra.

La madre è costretta a fare la sarta tutto il giorno, per sopperire alla perdita del lavoro del padre di Bess alla centrale idroelettrica, senza parlare della sua cara e vivace sorella Isabel, che adesso non è altro che l’ombra di se stessa, rinchiusa nella sua camera abbandonata ad un pericoloso silenzio.

Soltanto in seguito la protagonista capirà il segreto che nasconde sua sorella e dovrà vedersela con il forte dolore di un’improvvisa perdita familiare.

La vita però regala a Bess un incontro inaspettato e davvero meraviglioso, quello con Tom Cole sulla riva del fiume. Un uomo che le dimostra quanto la forza di un sentimento umano possa congiungersi e diventare tutt’uno con la forza della Natura.

Un ragazzo dalle doti prodigiose e che sarà denominato ‘l’uomo del fiume’, grazie a tutto ciò che gli ha insegnato suo nonno, Fergus Cole.

Bess negli occhi verdi di colui che diventerà l’unico amore della sua vita, vi legge la semplice dignità di un cuore impavido e selvaggio che la saprà proteggere per sempre.

Un uomo che non appartiene al suo mondo, ma che amerà andando contro tutto e tutti. Entrambi daranno vita ad una splendida unione coronata da una famiglia unica e speciale. Ma forse l’unico vero rivale in quell’amore così raro sarà lo stesso e imprevedibile fiume.

Uno stile davvero curato e scorrevole che ti regala una trama impeccabile dietro lo sfondo delle magiche e suggestive cascate del Niagara.

C’è solo un piccolo rimpianto, questo libro è l’unico romanzo finora pubblicato dall’autrice. Ci auguriamo che in futuro ci regali altre emozioni.

 

Francesca Ghiribelli.




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47663 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47818 KB
Better Tag Cloud