search
top

Nella terra degli angeli


Canterò
nei silenzi della notte
la tua voce,
quel profumo di mare
che ai tuoi occhi
dona altre sinfonie.

Volerò
oltre il destino,
oltre le parole...
là dove il cielo
carezza guance
e sogni di una stella
che guida i nostri passi.

Canterò
la tua anima
tra i germogli
della primavera,
affinché
la luna possa offrirti
nuovi cammini
nella terra degli angeli.

(dalla silloge poetica "Ruvido inchiostro" di Rupe Mutevole Edizioni)

Autore: Vincenzo Monfregola

Genere: Poesia




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47622 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47793 KB
Better Tag Cloud