search
top

Nostalgie (Antonio Pala)


"Io, caro nonno, non ti ho mai conosciuto. Tanti anni son passati da quando sei morto, i tuoi nipotini sono diventati grandi e alcuni di loro hanno a loro volta avuto dei figli. Il mondo è cambiato, è molto diverso da quello che hai lasciato. Eppure sfregando la lampada di Aladino dei tuoi scritti, ecco che riappaiono inalterati i tuoi pensieri, leggendo le tue parole sentiamo ancora il respiro delle tue gioie e dolori, preoccupazioni e speranze, insomma l'essenza del nostro umano sentire. Torni quindi a vivere tra noi e ci parli di temi perenni; della vita, della morte, della famiglia e dell'appartenenza alla terra, sentimenti presenti nelle nostre vite come già lo furono nella tua." Dalla prefazione di Alessandro Pala

Recensito da gisalvi

Autore: Antonio Pala

Genere: Cronache

Perchè leggerlo?
La storia della Sardegna negli anni 50, attraverso la penna di una delle firme più note dell'epoca

Ti piace se...
Per riandare a quei tempi, ormai così lontani

Il pregio principale
Vedi che i fatti di allora erano molto diversi

Il difetto principale
ma che in realtà, sotto il sole...




Leave a Reply

*

Nostalgie (Antonio Pala)


"Io, caro nonno, non ti ho mai conosciuto. Tanti anni son passati da quando sei morto, i tuoi nipotini sono diventati grandi e alcuni di loro hanno a loro volta avuto dei figli. Il mondo è cambiato, è molto diverso da quello che hai lasciato. Eppure sfregando la lampada di Aladino dei tuoi scritti, ecco che riappaiono inalterati i tuoi pensieri, leggendo le tue parole sentiamo ancora il respiro delle tue gioie e dolori, preoccupazioni e speranze, insomma l'essenza del nostro umano sentire. Torni quindi a vivere tra noi e ci parli di temi perenni; della vita, della morte, della famiglia e dell'appartenenza alla terra, sentimenti presenti nelle nostre vite come già lo furono nella tua." Dalla prefazione di Alessandro Pala

Recensito da gisalvi

Autore: Antonio Pala

Genere: Cronache

Perchè leggerlo?
La storia della Sardegna negli anni 50, attraverso la penna di una delle firme più note dell'epoca

Ti piace se...
Per riandare a quei tempi, ormai così lontani

Il pregio principale
Vedi che i fatti di allora erano molto diversi

Il difetto principale
ma che in realtà, sotto il sole...




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47615 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47756 KB
Better Tag Cloud