search
top

Novità in libreria INTO THE WILD TRUTH

A vent’anni dalla sua scomparsa arriva

la verità mai raccontatasu Chris McCandless

Prefazione di Jon Krakauer, autore di Nelle terre estreme

Carine McCandless

INTO THE WILD TRUTH

«A lungo ho preferito che non si sapesse tutta la verità.

Ma adesso è giunto il momento di spiegare fino in fondo la scelta di Chris.»

Schermata 2015-04-28 alle 10.22.47

 

Nel 1993 Jon Krakauer pubblicò un articolo sulla rivista Outside, intitolato Death of an Innocent, «Morte di un innocente». Le parole di Krakauer sul giovane Chris McCandless che aveva trovato la morte in Alaska, dopo aver vissuto per mesi senza soldi, viaggiando da solo nella wilderness, sollevarono un polverone. Chi considerò Chris un sognatore, chi un pazzo, chi un illuso, chi un idealista, chi un ribelle. Krakauer decise allora di trasformare l’articolo in un libro, Nelle terre estreme, che ebbe un successo straordinario e che ispirò a Sean Penn il film Into the Wild.

Chris McCandless è suo malgrado diventato un mito: rappresenta la giovinezza che non ha paura di perdere tutto pur di seguire i suoi sogni. Ma Chris è anche un ragazzo in carne e ossa, con una famiglia che ha abbandonato. E le ragioni della sua scelta sono quelle che Krakauer aveva cercato di comprendere con l’aiuto della sorella di Chris, Carine. Ma Carine aveva chiesto a Krakauer di rispettare il silenzio su alcuni aspetti della vita del fratello che coinvolgevano i genitori e lei stessa. Tuttavia, a più di vent’anni dalla morte di Chris, ea otto dall’uscita del film di Sean Penn, Carine ha deciso che è ora di raccontare anche quella parte di verità che era rimasta in ombra. E racconta la storia della propria famiglia, di un padre violento, bigamo e, al tempon stesso, religiosissimo, di una madre sottomessa e insieme complice, spiegando perché la scelta di Chris «è stata la cosa più sensata che potesse fare…» Un libro coraggioso, lucido, sensibile, la descrizione di una famiglia devastata e devastante, la storia di un ragazzo che si conferma una persona straordinaria…

«Molte persone dopo aver letto Nelle terre estreme non arrivarono a capire perché Chris avesse agito in quel modo. Senza il confronto di fatti espliciti, conclusero che Chris fosse troppo preso da se stesso, imperdonabilmente crudele verso i genitori, un malato mentale, un suicida e/o uno stupido. Questi giudizi infondati hanno fatto soffrire Carine che, vent’anni dopo la morte del fratello, ha deciso che fosse ormai il momento di raccontare la storia per intero, senza giri di parole, senza nascondere alcun dettaglio, per quanto straziante possa essere».Dalla prefazione di JON KRAKAUER

«Into the wild truth è un libro importante perché finalmente rimette al loro posto tutti i tasselli di una storia che ha emozionato milioni di lettori, anche perché apre uno squarcio rivelatore su una vicenda di violenza domestica mascherata sotto il ritratto di una famiglia benestante e benpensante». NPR.org

Carine McCandless è un’imprenditrice, attivista e madre, e tiene conferenze in aziende e scuole in tutti gli Stati Uniti. È anche la sorella di Chris McCandless, ormai un’icona letteraria resa celebre dal libro di Jon Krakauer Nelle terre estreme. Con Krakauer ha lavorato a stretto contatto durante la stesura del libro, così come ha collaborato come consulente con il regista Sean Penn durante le riprese dell’adattamento cinematografico Into the Wild. Vive in Virginia con le sue due figlie.

 




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47561 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47726 KB
Better Tag Cloud