search
top

PER SCRIVERE BISOGNA SPORCARSI LE MANI


Ho pensato questo manuale per le persone che desiderano migliorare la loro scrittura e pubblicare ma non hanno il tempo o la voglia di studiare; per gli scettici, convinti che il talento non si insegni; per coloro che sono stanchi di sentire sempre parlare di scrittura creativa in toni saccenti. E' un condensato delle conoscenze che personalmente ho trovato più utili, una buona base per chi intende volare con le sue ali ma anche un buon punto di partenza per chi vuole approfondire ulteriormente gli argomenti.
Se volete, venite a trovarmi sulla pagina FB che porta il nome del manuale, in cui trovate non solo la mia voce ma anche quelle di decine di autori e insegnanti di scrittura, oltre a foto e link utili.
Buona lettura, e in bocca al lupo per la vostra vita di scrittori.

Editore:
Eremon Edizioni

Genere: Manuale di scrittura

Estratto:
INTRODUZIONE
Cosa c'entrano le mani sporche con l'arte della scrittura? Perché un titolo così rozzo? Forse ce n'è bisogno. Quando si tenta di approfondire l'argomento "scrittura", troppo spesso ci si scontra con toni e termini più dissuasivi che istruttivi, come a sottolineare che scrivere non è cosa alla portata di tutti.
E se invece gli ingredienti della buona narrativa non fossero affatto così arcani? Se fosse possibile spiegare i meccanismi di una buona storia anche senza ricorrere a paroloni e concetti inafferrabili? Io ne sono convinta, come sono convinta che ogni amante della scrittura abbia enormi margini di miglioramento. Certo, il talento non si insegna, ma chiunque sa che il genio, in letteratura come altrove, è l'eccezione e non la regola.
Usciamo quindi per un attimo dall'alone di soggezione che avvolge ogni forma d'arte e consideriamo l'onesto artigianato. Come ogni altro mestiere, la scrittura ha proprie tecniche e propri attrezzi utili da apprendere se si ha voglia di uscire dal limitato pubblico di parenti e amici per tentare la via della pubblicazione. Essere consapevoli dei meccanismi narrativi significa non solo rendere professionale il nostro lavoro, ma anche diventare lettori sensibili e capaci di imparare dalla narrativa altrui.
Proviamo a barattare il miraggio del talento con un po' di sana voglia di mettere le mani nel motore della storia per capire come funziona. Non possiamo sapere dove arriveremo, ma di sicuro giocheremo meglio le nostre carte, e magari daremo meno motivi a chi valuterà il nostro manoscritto di cestinarlo senza pietà.
Il manuale non contiene certezze assolute e divieti categorici – sarebbe troppo semplice! – ma i principi esposti conservano la loro validità al di là delle tante eccezioni, e funzionano. Provare per credere.

Acquisto:
Il libro è acquistabile in tutte le librerie, sia fisiche che online.
su AMAZON http://www.amazon.it/Per-scrivere-bisogna-sporcarsi-mani/dp/8889713283
su BOL http://www.bol.it/libri/scrivere-bisogna-sporcarsi/Grazia-Gironella/ea978888971328/
su IBS http://www.ibs.it/code/9788889713280/gironella-grazia/per-scrivere-bisogna-sporcarsi.html
su LA FELTRINELLI http://www.lafeltrinelli.it/products/9788889713280/Per_scrivere_bisogna_sporcarsi_le_mani/Gironella_Grazia.html
sul sito EREMON http://www.eremonedizioni.it/libri/per_scrivere_bisogna_sporcarsi_le_mani.html





Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47597 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47770 KB
Better Tag Cloud