search
top

“Persone che non c’erano”


L'Artista versiliese MARCO TROGI, grafico, pittore nonché musicista e compositore, al suo debutto come scrittore con il romanzo "PERSONE CHE NON C'ERANO", edito da Editrice ZONA, per la Collana ZONA Contemporanea, si è aggiudicato il Premio Letterario "PRIMA DELLA LINEA D'OMBRA 2011", indetto dall'Associazione Culturale HERMES ACCADEMY, con il patrocinio della Provincia e del Comune di Taranto. Il concorso, che verteva sulle delicate problematiche adolescenziali, è stato affrontato da MARCO TROGI con un racconto liberamente tratto da una storia vera, che ha visto nel 2007 lo stesso autore protagonista assieme alla propria famiglia, di un'intricata e pericolosa vicenda collocata nell'ambito delle chat-line e dei social network. Una storia che nella vita reale ha avuto fortunatamente felici sviluppi ma che è servita a creare i necessari spunti all'autore per immaginare un naturale proseguimento romanzesco della vicenda, come a voler dar vita e allo stesso tempo esorcizzare, tutte quelle paure, tutti quei fantasmi, che a suo tempo invasero la sua mente di genitore, al momento che si rese conto di perdere il controllo di un figlio. Un romanzo nel quale MARCO TROGI, senza accusare o demonizzare, lancia chiari e necessari moniti ai ragazzi, per un uso consapevole e ragionato di certi strumenti, e ai genitori, per un dialogo e una maggiore attenzione verso i figli e le loro problematiche.

Editore:
ZONA Editrice

Genere: Giallo

Acquisto:
In libreria, dal sito di Zona Editrice oppure direttamente dal sito dell'Autore:
http://www.marcotrogiartestudio.com/1/lo_scrittore_1675418.html




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47603 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47775 KB
Better Tag Cloud