search
top

PEZZI ROTTI il nuovo libro di Sergio Trapasso

Sergio Trapasso

Pezzi Rotti

Pezzi Rotti

“Pezzi Rotti” è una raccolta di brevi racconti che ha preso forma negli anni. Ogni storia ha una vita propria. Lo spunto è quasi sempre un evento accaduto nella vita reale dell’autore. Sminuzzato, impastato, rimodellato, astratto ed essiccato tale evento si trasforma in qualcosa di diverso, una metafora o meglio un’allegoria. Sono storie semplici ma ricche di dettagli che appagano e alimentano l’immaginazione del lettore. Descrizioni oniriche si intervallano a profonde elucubrazioni che si risolvono in piccole morali anche di carattere quotidiano. Personaggi antichi o fuori dagli schemi si alternano a racconti senza un filo logico se non il puro divertimento di giocare con le parole ed i doppi sensi.
C’è Henry, il matto che non comprende come il mare possa stare in una conchiglia. C’è la lettera di un meticoloso imbranato alla propria amata. Flussi di coscienza, un bambino che suonava le nuvole, l’inventore di cose inutili, la dimostrazione dell’inafferrabilità dell’amore e dell’inutilità del tempo, confessioni ed illogiche conclusioni. Musica, amore, errori, promesse e poesie con la “p” minuscola.
Tanti pezzi, alcuni rotti e tanti pezzi di qualcosa che si è rotto.
Un libro che nella propria leggerezza può far divertire anche il lettore più impegnato.

Sergio Trapasso è nato a Catanzaro nel 1983 ed è cresciuto a Mantova, dove vive tuttora.
Laureato con lode in Ingegneria Meccanica nel 2011, lavora come Project Manager per un’azienda in ambito automotive. Coltiva numerose interessi.
All’età di 10 anni inizia a suonare il pianoforte e da allora la musica occupa una parte importante della sua vita. Attualmente compone brani da solista o con la band STOMP di cui è il cantante. Ha registrato e prodotto l’album di inediti “L’Urlo della Scimmia”.
E’ appassionato di fotografia ed ha vinto il primo premio al concorso fotografico “Uomo e natura” di San Giorgio di Mantova.
Ha scritto due sceneggiature di cortometraggi ed in seguito a quest’esperienza ha iniziato a scrivere storie d’immaginazione che hanno trovano forma in racconti brevi.
Nel 2017 ha vinto il primo premio al concorso letterario nazionale “Le Quattro Porte” del comune di Pieve di Cento. Insieme a Sara Boschetti ha scritto e pubblicato nel 2018 il primo romanzo “Manda un messaggio quando arrivi” e sempre nello stesso anno ha ricevuto il premio speciale di poesia (tema Il Sublime) Golfo dei Poeti con l’opera “Il Libertino.




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47553 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47716 KB
Better Tag Cloud