search
top

Ricordidi poesie


Silloge dalla forte coscienza, declamazione d'esistenza e sentiero di conoscenza sensoriale. L'oggetto della speculazione poetica è mutevole e avvolgente, in alcune liriche si nasconde dietro esempi distanti dalla vita quotidiana, in altre invece si cinge di figure retoriche che esercitano il loro fascino nella ripetizione di un lessema o di un'azione, in altre ancora sono statiche e immutate dal passaggio delle stagioni.
E l'amore si cela dietro la natura, dietro un antico vulcano che, sin dall'alba dei tempi, ha destato negli animi gentili un reale sentimento di dubbio per la venerazione nutrita. L'Etna con le sue vesti bianche e il suo sbuffare continuo esprime una bellezza immensa nel suo essere forza distruttiva per l'essere umano.

Editore:
Edizione Drawup

Genere: Poesia




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47593 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47766 KB
Better Tag Cloud