search
top

"Ritorno ad Ancona e altre storie" (Lorenzo Spurio e Sandra Carresi)


Un libro che parla di spaccati di vita quotidiana, portando il lettore a scivolare sulle storie da quanto sono fluide,interessanti,vicine,portando anche la narrazione ad un gradino più alto per la sua capacità di far anche riflettere. Tre vicende ambientate in luoghi impregnati di storia e bellezza dove i protagonisti vivranno attimi magici,passioni,ma anche delusioni. Il primo racconto "Telefonate anonime" parla di Giada,figlia di una ragazza-madre,laureata in ragioneria,ma costretta dopo essere stata licenziata dalla sua azienda a causa di problemi economici a fare un altro lavoro: giornalista per una rivista di moda,lavoro che comunque trova piacevole. Il suo impiego la porterà nella capitale,a Roma,e lì sarà svago e lavoro. Durante la vicenda saremo avvolti da un'atmosfera di mistero dovuta alle telefonate anonime e da un giallo. Mi sono trovata completamente avvolta dal racconto innanzitutto per i luoghi: Firenze,il Chianti..sono luoghi che conosco molto bene,visto che sono diventati casa mia e leggere di vie e posti reali mi facevano comprendere ancor meglio il tutto,e in più essendo anch'io stata cresciuta da mia madre sono riuscita ad entrare maggiormente in contatto con la protagonista Giada. "Ritorno ad Ancona" invece è un viaggio che faremo insieme a Rebecca,donna di mezz'età, alla volta delle bellezze di Ischia e di incontri romantici,facendoci capire che non è mai troppo tardi per aprirsi di nuovo all'amore. Infine,"Un cammino difficile" ci porterà al tema delicato dell'adozione e a ciò che questa scelta comporta. Ci troveremo di fronte a uomini e donne con personalità diverse: donne coraggiose,donne sole,donne forti e uomini farfalloni,sensibili,egoisti o romantici. L'intero libro ci delizia con descrizioni dettagliate dei paesaggi,da cui traspare l'amore per la natura,e profili minuziosi dei personaggi,anche di quelli solo di passaggio. Ringrazio gli autori per avermi fatto passare ore piacevoli e intelligenti.

Recensito da francisognatrice

Autore: Lorenzo Spurio e Sandra Carresi

Genere: racconti

Perchè leggerlo?
fa riflettere ed è scritto molto bene

Il pregio principale
la fluidità delle storie

Il difetto principale
non ci sono difetti




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47642 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47797 KB
Better Tag Cloud