search
top

Rupe Mutevole Edizioni alla Buchmesse di Francoforte 2014

fiera di francoforte - 2014Impressioni editoriali: la partecipazione di Rupe Mutevole Edizioni alla Buchmesse di Francoforte 2014

 

 

Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria! Chi legge avrà vissuto 5000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito…  perché la lettura è una immortalità all’indietro.”

Umberto Eco sottolinea con eleganza ed ironia una propensione vitale che accomuna tutti i grandi lettori: il poter vivere avventure emozionanti e sensazioni uniche che non si potrebbero percepire senza l’importante dilatazione temporale e spaziale garantita dal buon libro. Iniziare la lettura di un libro è nascere in un’altra epoca, con un altro corpo e con un percorso che si conosce man mano che le pagine scorrono.

Nel Mondo sono tantissime le fiere del libro che continuano una campagna di informazione e promozione alla lettura. Una delle più importanti per il prestigio della sua organizzazione è la Buchmesse, Fiera Internazionale del libro di Francoforte, fondata nel 1949 dall’associazione dei librai (Börserverein des Deutschen Buchhandels) e conclusasi domenica 12 ottobre 2014. 

La Fiera, come ogni anno, ha accolto quasi 300.000 visitatori specializzati da ogni parte del mondo, per oltre 9.000 espositori (l’ultimo dato rappresenta un primato mondiale). Negli ultimi anni gli ultimi invitati d’onore sono stati nel 2006 l’India, nel 2007 la Catalogna, nel 2008 la Turchia, nel 2009 la Cina, nel 2010 l’Argentina, nel 2011 l’Islanda, nel 2012 la Nuova Zelanda, nel 2013 il Brasile e nel 2014 è stata la Finlandia. Si è annunciato, durante la giornata di domenica, lo Stato ospite d’onore dell’edizione della Buchmesse del 2015: l‘Indonesia.

Un evento internazionale di incontro per gli esperti del settore e per il mercato più importante per i libri, i media, i diritti e le licenze in tutto il mondo.  Editori, librai, agenti, produttori di film o autori, ogni anno nel mese di ottobre, arrivano tutti insieme per creare qualcosa di nuovo.

Un’occasione unica alla quale partecipare per aver uno sbocco interessante nel mercato europeo e mondiale. Anche quest’anno, l’Italia è stata presente con case editrici di media e grande imprenditoria che hanno avuto la possibilità di presentare le proprie novità editoriali.

Fra le case editrici italiane presenti spunta il nome di Rupe Mutevole Edizioni, la quale avendo partecipato all’edizione del 2013, ha voluto confermare la sua presenza nel 2014.

Rupe Mutevole è stata ospitata nel Padiglione Hall 4.1 L 74 con una selezione dei libri del catalogo novità 2014 delle collane editoriali: “Letteratura di Confine”, “Trasfigurazioni (in partecipazione con Oubliette Magazine)”, “Mappe di una nuova èra”, “Saggi”, “Rivelazioni”, “Poesia”, “Fairie”, “Atlantide”, “Oltre il confine”, “Scritti in scena”, “Sopralerighe”, “Heroides”, “Echi dalla storia”, “Visioni”, “Margini liberi”, “Echi da internet”, “Radici”, “Supernal Armony”).

È importante che le case editrici italiane di media imprenditoria si cimentino nel confronto con le grandi fiere europee sia per un motivo semplice di crescita sia per aver la possibilità di conoscere tutte le novità in campo editoriale. Un concetto caro a Rupe Mutevole Edizioni che, sin dalla sua nascita nel 2004, ha puntato al mercato internazionale non solo con l’editoria ma anche opere di produzione cinematografica e musicale.

L’appuntamento con la Buchmesse di Francoforte è per il 2015, dal 14 al 18 ottobre. Per il momento vi invito ad aprire un buon libro ed iniziare una nuova avventura.

 

Written by Alessia Mocci

Addetta Stampa (alessia.mocci@hotmail.it)

 

Info

http://www.buchmesse.de/

http://www.rupemutevoleedizioni.com/

https://www.facebook.com/RupeMutevole

 

Fonte

http://oubliettemagazine.com/2014/10/17/impressioni-editoriali-la-partecipazione-di-rupe-mutevole-edizioni-alla-buchmesse-di-francoforte-2014/

 

 




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47530 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47672 KB
Better Tag Cloud