search
top

Sanna Marco


Nasce a Genova nell’ottobre di un autunno del 1973. Impara a leggere a cinque anni per capire se quei segni contenuti nelle nuvolette dei fumetti di Topolino corrispondessero realmente alle espressioni dei personaggi, a sei dichiara di voler diventare scrittore, a sette scrive le sue prime poesie. Con il passare degli anni, la sua spiccata predilezione per le persone svantaggiate lo convince, da prima a intraprendere studi universitari a indirizzo psico – pedagogico, e successivamente a lavorare con bambini ospedalizzati, disabili e senza tetto. Eclettico, instabile, inquieto e riservato, continua a scrivere poesie e racconti che si guarda bene dall’affidare a “incauti” lettori, studia canto e recitazione e arriva a confezionare due copioni teatrali di cui uno adattato per persone disabili. Dopo avere utilizzato tutti i suoi amici come cavie, vince un premio letterario con la raccolta di racconti “diciannove carezze” ma rifiuta il premio per pubblicare con la casa editrice “Il foglio”. Nel Dicembre 2012 pubblica il suo primo racconto dal titolo “Chi è Babbo Natale” all’interno dell’antologia “Racconti di Natale” con la società editrice Montecovello. Nell’Aprile 2013 esce in formato ebook il romanzo “Dammi la mano che balliamo” edito da Prospero Editore, pochi giorni prima esce la raccolta di racconti "Diciannove Carezze". Ama profondamente gli animali e convive con i suoi due cani Meggy e Lea, i quali, oltre ad ispirarlo, lo osservano mentre scrive, curiosi come lettori.

Sito WEB
http://www.diciannovecarezze.wordpress.com - www.dammilamanoblog.wordpress.com

Pubblicazioni
Diciannove Carezze
Dammi la mano che balliamo




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47616 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47780 KB
Better Tag Cloud