search
top

Soavi Feticismi


"Soavi feticismi" non è una semplice raccolta di racconti erotici, è un mondo nuovo, tutto da esplorare e assaporare. Nessuno di questi racconti ha come fine il puro erotismo, perché permettono di conoscere e comprendere situazioni e contesti variegati, combinazioni d'amore che risvegliano il lettore nel suo intimo.

L'eleganza e la maestria con cui ogni storia viene aperta e poi conclusa, portano ad una lettura fluida, scorrevole, impossibile da interrompere. Lo stile elegiaco, utilizzato dall'autrice, dà un sapore allo stesso tempo nuovo e antico alla narrazione, dimostrando quanto anche la forma possa influire sull'essenza di un testo. È entusiasmante e coinvolgente l'accostamento di vocaboli ricercati nelle descrizioni, e termini tecnici moderni, tratti dal campo dell'erotismo.

Tutti i personaggi di ogni racconto sono accattivanti, seducenti e mai scontati o stereotipati. Ognuno di loro mantiene i propri tratti peculiari distaccandosi dagli altri e arricchendo la storia.

L'rotismo femminile domina tutto il libro, relegando la figura del''uomo virile in un secondo piano di medio-basso interesse.

Le ambientazioni, a volte reali, a volte surreali, non sminuiscono il narrato, ma si adattano perfettamente; generando una perfetta simbiosi tra personaggi, ambientazioni, azioni e stile.

Alla fine ne risultano figure di donne forti, determinate e indipendenti; ognuna con i propri istinti e i propri desideri da soddisfare, nella maniere più semplice ed elegante.

http://glispaccialezzioni.wordpress.com/2013/11/05/recensione-a-soavi-feticismi-di-artemide-b/

Editore:
Damster Edizioni

Genere: Erotico

Estratto:
"– All'inferno il mio capolavoro verrà cantato... prima però fammi venire, fammi... detonare.
Non feci in tempo a sillabare interamente quest'ultima parola, che Berit già aveva intensificato il movimento delle dita. I suoi polpastrelli mi donavano immenso gaudio quando titillavano le pareti laterali dei miei orifizi, prima che qualche altro millimetro dei miei vestiboli carnali venisse conquistato dai suoi affondi."

"Quattro uomini ci accerchiarono, pensando d'avere finalmente trovato le feline accalorate che avrebbero compiaciuto i loro più biechi istinti. Mentre Pernille continuava a sollazzarsi col mio inguine ed il mio ombelico, io li respinsi ad uno ad uno. Non potei sfuggire solo ad un morso galeotto impresso sulla cervice. Pernille allora s'alzò, sorrise ai quattro uomini ed affermò solennemente: – Voi non servite! Lei ha già tutto!"

Acquisto:
http://www.damster.it/index.php/prova/libri/soavi-feticismi-detail




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47540 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47684 KB
Better Tag Cloud