search
top

Sussurrando fertili albe


C'è un'oasi, di
stagioni colorate
là dove sorgono infiniti deserti.
irreali, imprudenti,
con ali avidi ci inoltriamo
in un punto in percepibile
nel vortice cieco
che ci attorciglia ,
ci avvolge ,
ci accarezza,
ci unisce ,
ci sussurra
in quello che si chiama fantasia del piacere
per sottomettere la ragione
nella devozione ,
ispirazione,
e passione
tra il cuore, l'anima e la mente .
Sotto i nostri corpi allacciati
una fertile ribellione di albe

Autore: Giulia Gabbia

Genere: poesia




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47574 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47746 KB
Better Tag Cloud