search
top

Terra

Terra,

coriandoli di luce

simposio di anime

brucianti labbra

su asfalto di ombre

dita vibranti

su mani di vento

semi d’incenso

in sguardi s’accendono

di fiamme immortali

su grida di pace

ginocchia graffiate

cuori danzanti

luci soffuse

cuori tuonanti

stelle recise

da nubi di lacrime

su foglie strappate

da anime stanche.

Vivo sospeso

nel tuo profumo inebriante

poi mi inquieto

nel tuo fare esitante

ritrovo

abbracci di velluto

e fiori d’erica

nell’arida terra

ora diventataTerra

il paradiso

per un sentiero

smarrito

fra le ciglia

di una chimera.

O Terra,

zingara di mondo

e speranzosa madre

di un sogno.

 

 

Francesca Ghiribelli




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47573 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47743 KB
Better Tag Cloud