search
top

Tutta Colpa Di Un Paio di Gambe


Per chi dice che la letteratura italiana fatica a sfondare è perché molto probabilmente in molti non vogliono dividersi una grande colpa, ossia quella di non puntare sui giovani!
Non si farà retorica di mercato, dove spesso e volentieri gli addetti ai lavori se ne escono con:

"Le case editrici sono aziende"

Oppure

"Gli autori emergenti non ci consentono di far chiudere i bilanci in positivo"

… ma si farà una vera e propria analisi di quello che a breve diverrà un fenomeno di massa.

"Tutta colpa di un paio di gambe", il secondo romanzo di Luigi Intelligenza, giovane autore della provincia di Caserta, diventerà il fenomeno letterario dell'anno venturo e questo lo dicono le decine di persone che hanno già letto e acquistato il libro durante le presentazioni iniziali.

Il romanzo, ambientato nell'Agro Aversano, nel cuore stesso di quelle famose terre di "Gomorra" che tanto sono diventate popolari e tanto ci hanno "stancato", racconta con uno stile tagliente che arpiona il lettore dalla prime pagine e lo trascino in fondo con se, senza dargli il tempo di respirare, la storia di Pietro Nicola Di Maio.
Un ragazzo comune a cui un incidente d'auto stravolge la vita, la sua compagna di sempre, Lina, perde l'uso delle gambe ( e da qui forse il titolo, ma questa è una curiosità che bisognerebbe chiedere all'autore, visto che le gambe sono un argomento ricorrente durante il libro) in seguito all'incidente e lascia Pietro che si immischia in un giro malavitoso davvero pericoloso trascinato da personaggi più o meno presenti.
E' proprio durante un'operazione camorristica, in cui con un socio deve comprare delle prostitute da dei magnaccia albanesi che il personaggio viene investito dal suo destino.
Durante la trattativa succede di tutto, sparatorie alla Tarantino, descrizioni rapide e fugaci ma che danno corpo a personaggi pieni di un carattere assolutamente quotidiano ed qui, fra una sparatoria e schizzi di sangue che Pietro si ritrova con una prostituta a scappare, per sfuggire dalla polizia… e anche da ciò che era e ciò che è diventato, per sfuggire ad una rabbia che si porta dentro, causata dall'abbandono da parte della sua compagna e l'abbandono di una vita che sembrava una favola, per poi ritrovarsi nell'inferno assoluto.
La prostituta, una giovane che per gran parte del romanzo risulterà essere ritardata, offrirà a Pietro la possibilità di rimettere la propria vita sul giusto binario, ma sarà la causa di altri e molti dei suoi problemi.
Nel romanzo, l'autore, miscela con naturalezza diversi stili, pulp, fantasy, thriller, generando un prodotto letterario unico nel suo genere.
Quando si legge "Tutta colpa di un paio di gambe", si sente in sottofondo un retrogusto dolciastro, è il sapore delle grandi Novel americane, dove strade lunghe e personaggi inverosimili ( ma non tanto) la fanno da padrona.

Ripercorrendo a ritroso la storia di questo libro è importante capire che è stato prodotto da una casa editrice, "Ad Est Dell'Equatore", non nuova a questo tipo di iniziative, ma che non si è lasciata intimorire da un romanzo più unico che raro nel suo genere, con una pubblicazione partita su internet sul sito "Produzioni dal Basso" grazie al quale il libro, prima ancora di andare in stampa, aveva già la sua piccola nicchia di acquirenti.
Da notare la grafica, una copertina che risalta e un'impaginazione che ne fanno, con la trama e con l'autore stesso un libro con pochi difetti, se non quello di scontare le colpe di un giovane autore e di una giovane casa editrice poco conosciuta.

Intanto, ritornando al punto di partenza, per quei grandi colossi editoriali, che si affannano ad accaparrarsi i diritti per libri cult con storie di vampiri giovinastri assetati più di sesso che di sangue, è giusto è d'obbligo dare un consiglio, guardatevi intorno, non buttate i manoscritti che ricevete di gente sconosciuta, pure perché potreste poi pentirvene.

Editore:
Ad Est Dell'Equatore

Genere: Pulp-Action Italy




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47615 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47789 KB
Better Tag Cloud