search
top

UN PEZZO DI UOMO in anteprima

Kari Hotakainen

 

UN PEZZO DI UOMO

In libreria dal 9 Novembre

Traduzione dal finlandese di Nicola Rainò

Titolo originale: Ihmisen osa (2009)

I libri si scrivono con gli occhi e Hotakainen scrive con dei colpi di tuono!

Paolo Nori

 

  

Autore di Via della trincea (Premio Finlandia 2002 e Premio del Consiglio Nordico 2004) e Colpi al cuore. Kari Hotakainen è stato definito uno dei più originali scrittori finlandesi, autore di romanzi che spopolano in patria e che vengono tradotti in molte lingue.

 

Il libro – Salme Malmikunnas, loquace vecchietta di provincia, accetta il patto diabolico di uno scrittore in crisi creativa: 7000 euro per i “diritti della sua intimità”, e la sua vita diventerà un romanzo. Nello squallido caffè di una stazione di servizio, registratore sul tavolo e taccuino alla mano, lo scrigno dei ricordi si spalanca: gli anni tra i pizzi e i bottoni della sua merceria, l’improvviso mutismo del marito Paavo, le emozioni che solo i figli possono dare… Ma quanto è attendibile una madre che parla dei propri figli? Quanto c’è di vero e quanto è invece frutto del potere seduttivo delle parole? E come racconterà la storia lo scrittore? Perché, a ben guardare, la realtà non è esattamente come è stata narrata, ma molto più amara e assurda dell’invenzione, o meglio, così maledettamente vera da sembrare inventata. E solo il crudo iperrealismo di Hotakainen può dipingerla, con quell’umorismo affilato che muove il riso e le lacrime, restituendoci la tragicommedia del vivere contemporaneo.

 

L’autore – Kari Hotakainen, nato a Pori nel 1957 e definito dal connazionale Arto Paasilinna “un umorista temibile, intelligente, acuto, quasi calcolatore”, è uno dei più originali scrittori finlandesi, pluripremiato in patria e all’estero. La sua opera fonde il relismo quotidiano con i miti, le leggende e la cultura popolare finnica. Dopo tre raccolte di poesie, si è dedicato alla prosa per bambini e per adulti. Iperborea ha già pubblicato Via della trincea e Colpi al cuore.

 

Hanno detto di lui:
 

Un romanzo intenso, una satira sociale a tratti divertente, ma sempre con una sottotraccia amara”. Marco Dotti – IL MANIFESTO




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47662 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47833 KB
Better Tag Cloud