search
top

Valentini Massimo


Mi piace parlare di me stesso come di uno scrittore “rinato” perché cominciai a scrivere moltissimi anni fa, ma in qualità di “ nigra” per conto di una grossa realtà editoriale italiana. Poi qualcuno che lavorava nell’ambito di una piccola realtà editoriale della mia zona lesse alcuni dei miei primi lavori e mi suggerì di pubblicare a mio nome quel che scrivevo. Da allora sono diventato scrittore reale, col mio nome e, ciò che più conta, senza mai pagare per pubblicare. La penna è la mia vita quotidiana, dato che in qualità di giornalista pubblicista ho collaborato con diverse testate locali come “Il Quotidiano della Calabria”, “Il domani di Cosenza e provincia”, “Edizione della Sera” e ho curato una mia rubrica sui libri per conto della versione on-line della rivista InScena Magazine. Adesso scrivo articoli di divulgazioni per alcune importanti riviste nazionali tra le quali “Il Giornale dei Misteri”, la più antica e prestigiosa rivista italiana di tutto ciò che a che fare con l’insolito. A volte mi viene chiesto qual è stata la molla che mi porta a scrivere. In realtà non so esattamente quale sia, se esista e se debba essere trovata. Diciamo solo che quando ho cominciato a trasporre le mie fantasie su carta per non dimenticarle in seguito! Ero piccolissimo quando cominciai a scrivere quelli che a conti fatti erano veri e propri raccontini. Nel tempo quest’attività è diventata più matura e… eccomi qui!

Sito WEB
http://www.gabbianidellestelle.blogspot.com

Pubblicazioni
Alfa e Omega
Ultima Thule
Quattro Ombre Azzurre
Sulle ali di Althaira
Gabbiani delle Stelle




One Responseto “Valentini Massimo”

  1. Alessandra says:

    Stupendo libro dallo stile delicato e dolce ma che non sa di sdolcinatezza quanto di passione. A me che sono lettrice appassionata di questo straordinario autore ha donato il senso di una pelle d’oca da urlo!!!! Da leggere!

    Alessandra

Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47587 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47759 KB
Better Tag Cloud