search
top

Vernice e sangue


Il cadavere di un collezionista indiano viene ritrovato nel suo sontuoso palazzo sul Canal Grande, a Venezia. La testa è recisa ed è stata sottratta dall'assassino, al suo posto una lettera S è stata verniciata col sangue della vittima. Attorno al corpo è disposto un bailamme di statuette di divinità orientali, come stessero osservando la morte di un peccatore.
Qual è lo scopo dell'assurda messinscena? Potrebbe trattarsi di un rito "satanico" di matrice orientale?
Nonostante la ricchezza ostentata, nulla è stato rubato dall'abitazione, tranne un'opera moderna tra pittura e scultura, di poco prestigio ma dai connotati misteriosi. E se fosse proprio quella il movente? Ma, in tal caso, perché non rubarla e basta?
Purtroppo il ricco indiano non sarà l'unico a perdere la testa.
"Vernice e sangue" spazia tra religione e arte contemporanea, tra personaggi esagerati e situazioni grottesche. È un avvincente thriller che ha il suo fulcro nella Biennale di Venezia, uno dei più rinomati palcoscenici mondiali per le nuove tendenze artistiche. È altresì una riflessione sulle seguenti domande di difficile definizione: quando un'opera può definirsi effettivamente d'arte? Fin dove può spingersi un artista nella ricerca dell'originalità del proprio lavoro?

Genere: Thriller

Acquisto:
http://www.amazon.it/Vernice-sangue-Alessandro-Casagrande-ebook/dp/B00S2OV1R2/ref=pd_sim_sbs_kinc_1?ie=UTF8erefRID=0X2N7W542ZYH7J90TVQY




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47517 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47659 KB
Better Tag Cloud