search
top

Zooinferno


Gli animali pensano? Hanno emozioni? Provano sentimenti? Chi risponde affermativamente
a queste domande, concorderà sul fatto che gli animali hanno
un'anima (altrimenti perché dovrebbero chiamarsi così?). E ogni anima che si
rispetti è immortale e segue un preciso destino quando abbandona il corpo. Su
quale sia questo destino, le opinioni sono varie e contrastanti, ma siamo in molti
a credere che dipenda da come ci siamo comportati in vita.
Sarà giusto dire che gli animali hanno commesso dei peccati? Non so. Ma
spesso, almeno sulla carta, ci servono per esprimere quello che è dentro di noi.
Non so perché. Forse sono più bravi di noi a far capire certe cose, rappresentare
certi pensieri, impersonare vizi e virtù umani. Concentriamoci per ora sui vizi...

Editore:
Gilgamesh

Genere: Poemetto

Estratto:
Nel mezzo d'un'estate molto afosa
mi ritrovai in un campo coltivato
a svolazzare intorno a un contadino.
Sudato era e faticava molto
e mi piaceva stuzzicarlo un poco.
Ronzavo intorno alle sue orecchie grandi
e quando lui si dava uno schiaffetto,
mi divertivo al suo imprecare vano
e un morso gli assestavo sulla schiena.
Così passavo un pomeriggio caldo
fra nuvole d'insetti assai annoiati
a tormentare quell'umano calvo
che si accaniva sulla terra dura.
Giravano di là molti altri insetti:
mosconi, le zanzare e qualche vespa.
Fra noi non si scambiavan complimenti,
ma vi fu una che a me si volse cupa:
- Oh tu, che ti diverti a tormentare,
perché non te ne vai dall'aria calda? -
Un'ape era grassoccia e sorridente
che mi fissava con aria di sfida.

Acquisto:
Dal sito dell'editore, senza spese di spedizione:
http://www.gilgameshedizioni.com/home-gilgamesh-publishing/an-libri-per-bambini-e-ragazzi/zooinferno/#cc-m-product-11719948427




Leave a Reply

*

top
Diag| Memory: Current usage: 47574 KB
Diag| Memory: Peak usage: 47746 KB
Better Tag Cloud