Altri cento giorni con Gesù

by | 21 Jan 2021 | Novità in libreria | 0 comments

Alessandro Ginotta

“Finalmente il Vangelo spiegato con parole semplici“: l’esclamazione di questo lettore, tra i primi a tenere tra le mani una copia di Altri cento giorni con Gesù, descrive con efficacia il nuovo libro di Alessandro Ginotta, giornalista, scrittore e… pescatore di uomini digitale. Dopo “Cento giorni con Gesù” (Tau Editrice, 2017) esce “Altri cento giorni con Gesù”, il secondo, appassionante, volume della collana, che promette di portare Gesù nella vita di ciascuno di noi.
Un testo avvincente che, in maniera estremamente originale, riesce a coinvolgere il lettore in un viaggio di cento giorni in compagnia di Gesù. Quando si pensa ad un libro che parla di religione ci si prepara ad una lettura noiosa, invece Altri cento giorni con Gesù nasconde una sorpresa dentro ogni pagina. Non si tratta di un’opera di fantasia: ogni capitolo inizia con un brano tratto dai quattro Vangeli. Ma qui finisce l’ordinarietà, perché l’autore scatena la propria creatività accompagnando, chiunque si accosti all’opera, ad immergersi in un tempo fuori dal tempo, dipingendo con un pennello attento i tratti dei personaggi che abitano le Scritture. E così i ritratti prendono vita, spostandosi dalle strade polverose della Galilea alle città del nostro tempo.
Ecco che i concetti che ci sono sempre sembrati “tanto vecchi e lontani da noi” da risultare “difficilmente comprensibili” diventano immediatamente nitidi ed attuali, perché narrati con un linguaggio semplice ed informale e trasportati nel presente delle nostre vite.
Novità tra le novità, l’autore non si ferma a sollecitare la coscienza del lettore, lasciandolo solo a riflettere, ma lo affianca pensando “a voce alta” insieme a lui, con un tono molto colloquiale ed amichevole. Alla fine di ogni pagina, anziché portarsi a casa soltanto tante domande… arrivano anche delle risposte, mai scontate, ma davvero illuminanti: Perché esiste il male? Perché tanta sofferenza nel mondo? Perché Dio permette questa pandemia? Sono solo alcuni degli interrogativi per i quali Altri cento giorni con Gesù propone le sue risposte, accompagnate da solidi riferimenti a passi della Bibbia e dei Vangeli, opportunamente calati nella realtà quotidiana.

Alessandro Ginotta, cinquant’anni, scrittore e giornalista, cura l’ufficio stampa della Società di San Vincenzo De Paoli e partecipa alla formazione dei volontari che operano sul territorio nazionale. Appassionato d’arte, una lunga esperienza nel mondo del volontariato, vive a Torino.

Diag| Memory: Current usage: 61905 KB
Diag| Memory: Peak usage: 62074 KB