Premio Andersen 2019
VINCITORE COME MIGLIOR LIBRO DI DIVULGAZIONE 2019

FORTE, PIANO, IN UN SUSSURRO
Romana Romanyshyn, Andriy Lesiv

traduzione di Contextus s.r.l. (Valentina Daniele)

Image

LE MOTIVAZIONI DELLA GIURIA: 

Per un albo nel quale il rigore e la completezza dell’informazione scientifica si coniugano con una ricca e vivissima eleganza compositiva. Per una grafica modernissima e accattivante che affonda però le sue radici nelle esperienze delle avanguardie artistiche del ‘900. Per la grande perizia per cui ogni doppia pagina sa stupirci e sconcertarci.

Dal silenzio, attraversando i rumori, dalle voci della natura al suono degli strumenti, tutto quello che avreste voluto sapere sull’udito e non avete mai osato chiedere!

Il mondo dei suoni è sconfinato. Possono essere forti, deboli, armonici, sordi, metallici, dolci e striduli. Ce n’è per tutti i gusti. È un territorio sconfinato: ci sono i suoni della natura e quello del corpo umano, i rumori della città, le voci, il canto, i suoni degli strumenti, ma anche il silenzio.Il libro, vincitore nel 2018 del prestigioso BolognaRagazzi Award, esplora tutte le dimensioni del suono e dell’udito. Dalle origini del suono dell’Universo, al funzionamento dell’udito (umano e non), l’uomo che produce suoni e inventa la musica, gli strumenti musicali, i registri delle voci e la riproduzione dei suoni. E ancora, la percezione prenatale delle voci e della musica e il silenzio che ci permette di ascoltare le emozioni.

Diag| Memory: Current usage: 58704 KB
Diag| Memory: Peak usage: 61239 KB